Delbono – Assandri i campioni sociali 2012 del Rally club Millesimo

Il caldo ed accogliente Ristorante “Il Ponte”, a Murialdo (SV), ha fatto da cornice all’incontro che il Rally club Millesimo ha organizzato per la premiazione sociale della stagione agonistica 2012. Consegna dei riconoscimenti che si è risolta in una lunga passerella che ha visto sfilare 19 equipaggi completi più 5 piloti, 4 navigatori ed un numero davvero considerevole di collaboratori ed amici del sodalizio sportivo della Val Bormida. Prima di dar inizio alla premiazione Roberto Delbono, il coordinatore della squadra corse del Rally club Millesimo, ha tracciato un breve bilancio della scorsa stagione ricordando, tra l’altro, la grande partecipazione (14 vetture al via, 13 al traguardo) di questo sodalizio alla “gara di casa”, il rally Bormida 30, ed il successo conseguito a livello di scuderia, il buon risultato conseguito da Carlo Berchio e Mirko Perrone (tredicesimi assoluti, secondi di gruppo R e primi di classe R3T) all’11° Rally dei Nuraghi e del Vermentino e la vittoria assoluta conseguita da Marco Pettinati ed Elisa Giordano nel trofeo denominato “Sei100cup” e riservato alle Fiat Seicento.

Grazie anche alla notevole prestazione (secondi assoluti e primi tra le vetture Super 1600) nella “gara di casa”, Roberto Delbono ed il suo “naviga” Mauro Assandri sono risultati i campioni sociali per la stagione 2012 del Rally club Millesimo. Con loro sono stati premiati anche gli equipaggi formati da Berchio Carlo - Perrone Mirko, Bianchin Lorenzo - Bazzano Luca, Pettinati Marco - Giordano Elisa, Amerio Roberto - Piovano Enrico, Gandolfo Walter - Sanfrancesco Franco, Giribaldi Diego - Dondarini Claudia, Pozzi Marco - Pozzi Giuliana, Pedrazzani Alberto - Gallese Camilla, Pizzorno Roberto - Diamanti Igino, Zenoni Andrea - Pirotti Sandro, Viberti Alessio - Casanova Igor, Conte Davide - Ghibaudo Carlo, Rocchieri Francesco - Rocchieri Marco, Rocchieri Marcello - Rocchieri Luca, Supato Francesco - Patrone Fulvio e Giacobbe Raniero - Bacino Giorgio. Premi anche per i piloti Ghisolfo Ferdinando, Rubino Ezio, Nari Marco, Gallese Enrico e Castellano Andrea e per i navigatori Roascio Davide, Ferrando Nicoletta, Briano Monica e Riolfo  Ilaria. In una serata tutta improntata sull’amicizia, con 109 persone presenti, inclusi i rappresentanti delle scuderie Provincia Granda, Riviera Rally e X Rally Team, non sono mancati neppure i riconoscimenti per due equipaggi - Aragno Francesco - Mondino Marino e Garra Luca - Torterolo Marco – che nel 2012 hanno difeso i colori della SCR MotorSport ma hanno conservato la tessera di socio sostenitore  del Rally club Millesimo.

Nel corso della serata è stato fatto anche il punto sull’attività agonistica 2013 del sodalizio di Millesimo, che sarà impegnato principalmente nei rally della zona ligure oltre che nell’organizzazione della “gara di casa”. In merito, Ferdinando Ghisolfo, presidente del Rally club Millesimo, ha ribadito che la manifestazione si svolgerà regolarmente il 4 e 5 maggio prossimi su un percorso uguale a quello del 2012 (9 speciali, tre tratti da percorrere altrettante volte) e con una decina di vetture storiche in coda alle moderne. Il massimo dirigente ha rivelato, inoltre, con viva soddisfazione che la gara tornerà alla sua denominazione originaria e, pertanto, quello che si apprestano ad organizzare è il 32° rally Valli del Bormida. (11 mar./foto by McRispy)