La "Cicagna - Orero" apre la stagione ligure degli slalom in salita

A Pasquetta la settima edizione della gara organizzata dalla Sport Favale 07.


Scatta a Pasquetta la stagione ligure dello slalom in salita. Lunedì prossimo, 6 aprile, è infatti in programma la settima edizione della "Cicagna - Orero", organizzata dalla Sport Favale 07 e prima delle tre gare di slalom - seguiranno l'8^ Favale - Castello (18 e 19 luglio, valida per il Trofeo Nord e la Coppa Csai 1^ e 2^ zona) e la 4^ Chiavari - Leivi (20 settembre) - che la scuderia "fontanina", con sede a Favale di Malvaro, proporrà nel 2015.


Il programma della 7^ "Cicagna - Orero" prevede, dopo le verifiche tecnico - sportive, alle 11.45 le ricognizioni ufficiali e alle 13.15 la partenza della prima delle tre manche su cui sarà articolata; alle ore 18.00 si terrà la premiazione finale. Il percorso di gara è di 3,850 km con 15 postazioni di birilli ed un restringimento: il tracciato è molto veloce fino alla decima birillata dove, dopo il passaggio su un piccolo ponte, diventa meno veloce ma molto più tecnico, sino alla linea del traguardo, posta in prossimità dell'inizio dell'abitato del paese di Orero.


Gli organizzatori dirameranno nella serata di venerdì l'elenco degli iscritti: è attesa una cinquantina di concorrenti. Massimo riserbo sui partecipanti anche se sembra certa la presenza di tutti gli specialisti genovesi: al via anche il vincitore della prima edizione Andrea Olcese, Roberto Loda, che si impose consecutivamente nelle quattro annate successive, e il genovese Andrea Drago (nella foto), che si è aggiudicato lo slalom nel 2014 al volante del prototipo Erberth R3 motorizzato Honda. (1 apr.)