Il Rally Golfo dei Poeti in piena simbiosi con la Val di Vara

Prosegue a ritmo intenso la marcia di avvicinamento al 13° Rally Golfo dei Poeti, in programma il 13 e 14 luglio prossimi ed organizzata dalla Lanternarally con la stretta collaborazione della BB Competition. Dopo la buona edizione 2018, per il 2019 il rally si presenterà nel formato estivo e con molte novità, interessando diversi comuni della Val di Vara. Le amministrazioni dell’entroterra spezzino, infatti, hanno sposato con successo il progetto del Rally Golfo dei Poeti, che va ben oltre la valenza prettamente sportiva.


La gara interesserà i comuni di Brugnato, Riccò del Golfo, Beverino e Rocchetta di Vara. Tutte queste amministrazioni giocheranno un ruolo molto importante nello svolgimento della manifestazione, a cominciare da Brugnato, che metterà a disposizione gli spazi per allestire il quartier generale della gara, spazi che saranno gentilmente concessi anche dal 5 Terre Outlet Village, location in cui verrà allestito il parco assistenza e che ospiterà le verifiche sportive.


Il sabato pomeriggio invece il ruolo di protagonista spetterà a Riccò del Golfo, che ospiterà lo Shakedown, il test con le vetture da gara, sulla strada comunale Riccò-Ponzio. Le prove speciali della domenica interesseranno invece i comuni di Rocchetta di Vara, sul cui territorio sarà allestita la PS “Stadomelli” e parte della “Grabugliaga”, che sconfinerà poi sul territorio di Beverino.


Il 13° Rally Golfo dei Poeti metterà in palio due importanti trofei: il 7° Memorial Valter Datteri andrà al concorrente che viene da più lontano, mentre il 1° Memorial Eros Monducci andrà al primo navigatore della classifica assoluta con licenza ACI Spezia. (25 giu.)