Roberto Malvasio secondo assoluto allo slalom “Mignanego – Giovi”

Non ha tradito l’attesa, Roberto Malvasio, al 31° slalom “Mignanego – Giovi”, gara valida per il Trofeo Italia Nord, la Coppa CSAI 1^ e 2^ Zona e per il Superslalom 2013. Confermando la vittoria conquistata in apertura di stagionenello slalom dell’Autodromo di Magione, il portacolori della scuderia SCR MotorSport, al volante della vetturaRadical SR4, messagli a disposizione dall'Autosport Sorrento, ha conquistato la seconda posizione assoluta alle spalle del vincitore Roberto Loda (Osella PA 9). “Sono molto contento – ha sottolineato il pilota di Ronco Scrivia dopo la premiazione – sia per come è andata la gara che per il piazzamento ottenuto: sapevo di non poter fare di più, perché Loda è tecnicamente molto bravo ed ha una vettura fatta apposta per gli slalom, e questo per me è motivo di grossa soddisfazione. L’unico appunto che posso muovere alla mia prestazione è quello di aver abbattuto un birillo nella prima manche, dove ho realizzato il miglior scratch dei tre messi a segno. La vettura, come sempre, non mi ha dato problemi: in gara, inoltre, siamo riusciti, anche se non del tutto, a verificare le modifiche allo sterzo che avevamo deciso di adottare, variazioni che testeremo ulteriormente nel prossimo impegno, che potrebbe essere la gara di Bardineto, anche se al momento non abbiamo ancora preso una decisione definitiva”. Supportano la stagione 2013 di Roberto Malvasio un pool di aziende - Gi.Ga CompositeCosmetBM ServicePoggio AssicurazioniOMP – la scuderia SCR MotorSport e la United Business, la struttura a cui Roberto Malvasio ha affidato la cura del proprio management sportivo.  Su http://www.youtube.com/user/robertomalvasio, infine, sono sempre visibili i filmati delle gare più importanti disputate, dal 2006 ad oggi, dal dieci volte campione italiano.

In gara, dietro a Loda, portacolori della Racing for Genova, e a Malvasio, si è piazzato l'ex campione italiano, il genovese Alessandro Polini, in lizza con la sua A112 motorizzata Suzuki e con i colori della RfG. Quarta e quinta posizioine finale, rispettivamente, per Angelo Fois (AF 1) e Filippo Gennari (Renault Clio Rs). Cinquantatre i concorrenti classificati. (02 mag./foto by SCR MotorSport)