Assicurazioni in Liguria: ponente risparmioso, La Spezia carissima

   Terra di forti contrasti la Liguria. Il traffico caotico, con la conseguente incidentalità nel capoluogo di regione, di certo non favorisce Genova dove gli automobilisti pagano premi piuttosto cari rispetto alle media italiana. Ma colpisce soprattutto il favore che le compagnie sembrano riservare al ponente ligure rispetto all’altra sponda del mare. E’ quanto emerge dall’edizione 2011 del Libretto rosso delle assicurazioni di Quattroruote, in regalo con il numero di novembre da ieri in edicola. Le polizze a Imperia e a Savona infatti costano molto meno per chi risiede in queste due province rispetto a La Spezia, una delle città più care d’Italia (al novantesimo posto nella classifica delle 110 province italiane). A Imperia poi le tariffe oltre a essere le più basse in regione e in riferimento al resto d’Italia, hanno fatto registrare il minore incremento dei prezzi tra il 2010 e il 2011. (27 ott.)

Classifica*

Provincia

Tariffa media

Var.% su 2010

72

Genova

1206,46

10,3

23

Imperia

830,33

5,7

90

La Spezia

1442,04

6,5

40

Savona

946,12

6,4

 

Media nazionale

1138,87

9,7

* tra tutte le province italiane in base alle tariffe più economiche - In verde i risultati migliori, in rosso i peggiori

Fonte: Libretto Rosso delle Assicurazioni 2011, Quattroruote – mensile di Editoriale Domus.