In 500 per ricordare Andrea Terrile

Una settantina di vetture – tra cui oltre sessanta Fiat 500 ed una decina di mezzi di altre marche - tutte rigorosamente over 30 hanno dato vita, a Sant’Olcese, nell’hinterland genovese, al 5° Raduno Fiat 500, quest’anno dedicato per la prima volta alla memoria di Andrea Terrile, l’ex pilota e Commissario di percorso prematuramente scomparso nel 2014. La sentita manifestazione, organizzata a scopo benefico dal locale Comitato della Croce Rossa Italiana e dalla P.A. Croce Bianca di Torrazza, si è svolta con il patrocinio del Fiat 500 Club Italia ed ha proposto, dopo il tradizionale ritrovo a Sant’Olcese, un giro turistico a Torrazza, dove i partecipanti sono stati accolti con un aperitivo presso la sede della Croce Bianca, ed il successivo trasferimento a Vicomorasso, dove il rituale pranzo, consumato presso la sede del Circolo Arci, ha concluso l’evento con piena soddisfazione di tutti ed in particolare degli organizzatori, entusiasti per il successo di adesioni registrato. Il ricavato sarà devoluto al Comitato di Sant’Olcese della Croce Rossa Italiana ed alla P.A. Croce Bianca di Torrazza per lo svolgimento delle attività sanitarie. (19 set.)