Meeting d’Albaro nel segno di Arturo Bottaro (Mini Cooper)

Prima uscita stagionale per le storiche del Veteran Car Club Ligure che questa mattina hanno dato vita, a Genova, alla tredicesima edizione del Meeting d’Albaro, a cui hanno partecipato una sessantina di vetture per la maggior parte di soci del sodalizio genovese. La manifestazione, organizzata in collaborazione con il Municipio Medio levante di Genova e con il CIV Arbà, si è articolata su un percorso ricavato nel quartiere di Albaro da ripetere tre volte con partenza e arrivo in Piazza Leopardi.

 

Sui pressostati della regolarità ha prevalso per l’ennesima volta Arturo Bottaro al volante della sua Mini Cooper del 1974 (ph). Sul podio sono saliti Formento (Fiat 127 del 1979) e Gian Paolo Billi (Fiat 508 del 1938). Al quarto e quinto posto si sono piazzati Graziani - Gemme (Alfa Romeo Duetto) e Salvatore Torrisi (Fiat 600). Hanno completato la top ten Piccirillo (Renault 4), Salvatore Magrì (Fiat 124 spider), Gianni Chiesa (Cortina Lotus), Enzo Carli (Autobianchi Bianchina Cabriolet) e Michele Pestarino (Jaguar MK2).

 

Notevole e di interesse per i numerosi curiosi e appassionati intervenuti il parco macchine con diverse Porsche 356, Lancia Appia, Ardea e Flaminia, MG TD, Alfa Romeo Giulietta spider, Cortina Lotus, Alpine A110, Fiat 1100B, MG A e TD, Mercedes 190 Sl, 230, 220 e 280 SE. (16 feb.)