Mazda MX-5 Tour 2011: chiusura “clou” al Motorshow

Come ogni anno, Mazda Motor Italia, riserva ai possessori Mazda MX-5 un evento straordinario a coronamento della Stagione Raduni. Domenica 4 dicembre tutti a Bologna, destinazione Motorshow (il Salone Internazionale dell’Automobile, che si conferma l’unica vetrina italiana per tutte le novità di mercato), per un raduno dai contenuti unici: sarà, infatti, il primo raduno Mazda MX-5 “indoor” che verrà ricordato nella storia per la Parata a cui solo i possessori dello spider del marchio dalle ali di gabbiano potranno vantare di aver partecipato! L’Arena, la pista (allestita nell’Area 48 di BolognaFiere) che ospita come di consueto tutto il meglio del motorsport, terrà a battesimo la prima edizione di questo evento speciale che la Filiale italiana della Casa Automobilistica nipponica ha voluto riservare ai fedeli Clienti del prodotto più riconosciuto della sua gamma. Un contest esclusivo a cui non mancare, curato dal RIM (Registro Italiano Mazda MX-5 - RIM), il Club Ufficiale che opera dal 1995 al fianco di Mazda Motor Italia e della sua Rete Vendita. Quello di Bologna sarà quindi l’evento di congedo, prima della pausa invernale, a coronamento del “Mazda MX-5 Tour 2011 – Stagione da Guinness”: una kermesse di 7 raduni dinamici a cui hanno partecipato in totale oltre 400 Mazda MX-5, che da maggio a settembre hanno “guidato” lungo la penisola per circa 800 chilolometri, tra curve e percorsi mozzafiato, toccando alcune delle mete turistiche più belle del nostro Paese. Dai paesaggi strabilianti delle Langhe, al suggestivo lungomare del Levante Ligure; dai dolci colli che circondano Frosinone, agli scenari invidiati in tutto il mondo del Chianti; dall’eleganza della capitale meneghina, al mare cristallino della Puglia e in ultimo, la Riviera Adriatica di Rimini, per il Gran Finale. Non a caso, quella di quest’anno, è stata titolata “Stagione da Guinness 2011”: un attributo rievocativo dei molti record ottenuti negli anni da Mazda MX-5 ma anche di quelli ottenuti dal Club di marca che risulta essere uno dei più longevi d’Italia, con oltre 17 anni di attività e oltre 6.600 iscritti. Infatti il RIM nel 2011 ha snocciolato numeri da primato! Ben 3.000 gadgets griffati Mazda tra kit di partecipazione e attività promozionali, 42 medaglie premio consegnate ai vincitori di quest’anno, 6 giornalisti della stampa nazionale al seguito degli incontri alla guida di una delle due MX-5 Open Race presenti ad ognuno dei 7 raduni, oltre 300 dediche dei Diari di Bordo, 4 le sedi delle Concessionarie new entry che hanno ospitato le tappe di Genova, Frosinone, Siena e Rimini e più di 60 equipaggi che hanno partecipato per la prima volta ad un Raduno del Registro Italiano Mazda MX-5 - RIM. (9 nov.)