Edizione del decennale, gara su due giorni

E’ pronto a spegnere le dieci candeline il Rally Riviera Ligure. La gara intitolata alla memoria di Daniele Cianci è giunta all’edizione numero 10 e proprio per questa ricorrenza gli organizzatori della Riviera Rally hanno voluto regalare ai partecipanti ed agli appassionati un piccolo tuffo nel passato. Per festeggiare l’importante traguardo raggiunto nonostante il continuo aumento dei costi e la crisi economica che attanaglia il settore dell’auto, gli organizzatori hanno presentato un programma ricco, che presenta la novità di una prova speciale da disputare il sabato sera, con partenza il giorno successivo secondo la classifica della stessa. Nove chilometri e duecento metri sull’asfalto dell’entroterra savonese a due passi dal mare che scalderanno certamente gli animi degli appassionati, sempre pronti ad accorrere numerosi quando sulle vetture si montano le fanaliere.

Il programma della manifestazione è pronto e prevede l’apertura delle iscrizioni a partire da giovedì 17 febbraio, con possibilità di inviare le domande fino a lunedì 14 marzo 2011; i giorni 12 e 18 marzo saranno dedicati invece alle ricognizioni autorizzate del percorso, con vetture stradali e nel massimo rispetto del Codice della Strada. Confermata la location di Spotorno per partenza ed arrivo, la cittadina costiera sarà nuovamente animata dalla carovana delle rallycars, con grande gioia di tutta la popolazione e con il prezioso appoggio di Pro Loco, Associazione albergatori e Protezione Civile, sempre presenti al fianco di Riviera Rally. Confermata anche la logistica, che prevede il parco assistenza in una ampia sistemazione a Vado Ligure. Ovviamente a Spotorno troverà spazio il quartier generale della gara, con Direzione, Sala Stampa ed Albo presso l’Hotel Premuda. La gara sarà valida per i trofei Renault Clio R3, Corri con Clio N3 e Twingo.

Dopo la presenza nel 2010 del “Drago” Sandro Munari in veste di apripista per questa edizione, è confermata la partecipazione, sempre come apripista, di Mauro Pregliasco affiancato da Piero Sodano, una coppia che non ha certo bisogno di presentazioni. Ancora riserbo sulla vettura che sarà utilizzata dai due, ma da Spotorno trapelano voci che parlano di una auto da sogno. Pregliasco partecipò proprio con Daniele Cianci al Campionato Europeo Rallies dal 1985 al 1987, vincendo nel 1985 il Trident, una speciale classfica che sommava i risultati delle gare di Ypres, Costa Brava e Germania.

Attese importanti novità anche per il 5° Rally Storico della Riviera Ligure, intitolato alla memoria di Mauro Albini:dalla mente di Roberto Ratto arriva una nuova iniziativa, denominata “127 Ri. Evo”, sfida tra tutte le vetture Fiat 127 in gara che avranno una classifica speciale a parte con premi dedicati. Alla premiazione sarà poi presente Piero Lavazza, storico preparatore della berlinetta di casa Fiat che ha fatto sognare tante generazioni di piloti e che ancora oggi fa divertire sulle prove speciali.

Il programma

Questo, nel dettaglio, il programma della manifestazione.

Apertura iscrizioni: 17/02/2011 alle 00,01; chiusura iscrizioni: 14/03/2011 alle 20,00;

distribuzione del road-book: Sede Riviera Rally c/o Centro Biliardi - Via Valletta San Cristoforo 13 - SAVONA il 12/03 e 18/03/2011 dalle ore 08,30 alle ore 17,00;

inizio ricognizioni autorizzate: 12/03/2011 dalle 09,00 alle 12,00 e dalle ore 14,00 alle 18,00, 18/03/2010 dalle 09,00 alle 12,00 e dalle ore 14,00alle 18,00;

verifiche sportive: Spotorno - Direzione Gara c/o Hotel Premuda il 19/03/2011;

verifiche tecniche: Spotorno – Via Aurelia il 19/03/2011;

partenza prima vettura: Spotorno - Via Aurelia il 19/03/2011 alle ore 20,31;

parco riordino: n. 3 a Spotorno e Altare;

parco assistenza: n. 2 collocati in Vado ligure;

arrivo prima vettura: Spotorno il 20/03/2011 alle ore 17.10;

premiazione: Spotorno il 20/03/2011 sul palco d’arrivo;

segreteria ante gara: c/o Sede Riviera Rally c/o Centro Biliardi Via Valletta San Cristoforo 13 SAVONA tel e fax 019862180;

segreteria giorni della gara: c/o Direzione Gara – Hotel Premuda Piazza Rizzo 10 Spotorno;

Albo Ufficiale di gara: c/o Direzione Gara;

Sala stampa: c/o Direzione gara.

Altre informazioni:

chilometri totali: 278,30;

chilometri Prove speciali: 73,20;

numero Prove speciali: 7.

Le storiche avranno spazio anche in parco assistenza, oltre avere libera assistenza sul percorso tolti alcuni tratti vietati nelle vicinanze delle prove.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.