Francesco Aragno: "Una vittoria più bella di quella dello scorso anno!"

   Ancora Francesco Aragno sullo scalino più alto del podio del rally Città di Torriglia - Appennino Ligure. Proprio come lo scorso anno, il portacolori del Rally Club Millesimo, in coppia con il fido Marino Mondino ed alla guida di una Renault Clio Super 1600 messagli a disposizione dalla RS Sport, si è aggiudicato la gara grazie ad una prestazione maiuscola. Il savonese, seconda forza della gara sin dalle prime battute, dopo aver scavalcato il leader provvisorio Elia Bossalini (Peugeot 207 S2000) sulla quinta e penultima prova, si è visto spianare la strada verso la vittoria assoluta dallo stesso piacentino, finito fuori strada sull’ultima prova speciale, quando era secondo con soli 5 decimi di ritardo da Aragno. “Una bella doppietta – ha commentato a caldo il portacolori del Rally Club Millesimo – anche se questa volta, rispetto allo scorso anno, è stata molto più difficile, perché ho sofferto la superiorità della 207 di Bossalini nelle prime due speciali, dove c’era tanta salita. Dopo aver vinto la terza ps, all’inizio della penultima prova ho deciso di farmi sotto attaccando al massimo, anche per coprirmi le spalle dagli attacchi della Clio R3 di Davide Storace, e sono riuscito a passarlo. Poi, nell’ultima ps, lui è uscito e…”. Il secondo successo consecutivo di Francesco Aragno al rally Città di Torriglia coincide anche con la sua seconda vittoria assoluta in carriera. “La prima è stata bellissima – ha osservato sul podio finale – ma questa lo è ancora di più. Proprio per questo voglio condividerla completamente con il mio navigatore Marino Mondino, con tutta la squadra della RS Sport,  con il Rally club Millesimo, che mi segue sempre, con la mia famiglia e con i miei sponsor, i Laboratori Bionieri Torino e la Demont, che mi permettono di correre e confrontarmi a questo livello”. (12 set.)