La Ronde Colli di Luni riporta i rally in provincia della Spezia

Ritornano i rally nella provincia della Spezia con la Ronde Colli di Luni in programma il primo weekend di novembre. La manifestazione utilizzerà il tratto di prova di Garbugliaga, che sarà ripetuto quattro volte; a Ceparana previsti Parco Assistenza e riordino. Lerici base logistica della manifestazione con partenza, arrivo e premiazione.
Una nuova manifestazione motoristica è in programma in Lunigiana il primo week end di novembre: la Ronde Colle di Luni organizzata dalla scuderia Balestrero spinta dalla passione di numerosi sportivi delle quattro ruote della provincia di La Spezia capitanati dal pilota locale evergreen Pietro Bancalari, da molti anni figura presente nei rally e negli slalom sia in Liguria che in Toscana (tra l’altro vincitore del Campionato AC La Spezia 2011 riservato ai conduttori della provincia). Il comune di Lerici e la Provincia di La Spezia hanno così accolto con interesse la proposta di ospitare una manifestazione che valorizza oltre l’aspetto meramente sportivo anche l’aspetto turistico unendo sport e territorio.
La manifestazione è in calendario il week end del 2 e 3 novembre prossimi e le iscrizioni stanno pervenendo con regolarità; la prova speciale in programma è quella di Garbugliaga di oltre 9 Km, un tratto di strada molto impegnativo guidato e stretto che metterà a dura prova sia i mezzi che gli equipaggi e sarà ripetuta quattro volte. La Ronde dei Colli di Luni quindi inizierà con le verifiche pre gara sabato 2 novembre dalle ore 08.30 alle ore 13.00 presso il Ristorante Black Lake a Vezzano Ligure (SP) in località Lagoscuro , seguiranno le ricognizioni del percorso dalle ore 11.30 alle ore 16.00.
Lerici invece ospiterà la partenza, sempre sabato 2 novembre, con inizio alle ore 19.01 con passerella e presentazione degli equipaggi nel fantastico scenario della piazza di Lerici. Breve trasferimento per gli equipaggi e riordino notturno a Ceparana. La domenica, dopo il Parco Assistenza inizierà la gara vera con la disputa del primo tratto cronometrato (Km. 9,10) alle ore 08.35 a cui seguirà Riordino e Parco Assistenza; la prova sarà ripetuta altre tre volte (ore 10.54; ore 13.03 e ore 15.12) sempre seguita da Riordino e Parco Assistenza eccetto che l’ultima a cui seguirà l’arrivo alle ore 16.30 a Lerici. In tutto la gara avrà una lunghezza di Km. 212,10 di cui Km. 36,20 di prove speciali. La premiazione sarà ospitata presso il Palazzo Comunale di Lerici dopo l’arrivo dell’ultimo concorrente. Informazioni per iscrizioni o seguire la manifestazione nel sito www.balestrero.it (20 ott.)