I trofei Citroën, Renault e Suzuki pronti a infiammare il “Lanterna”

La data del 25-26 maggio si avvicina e nel quartier generale della Lanternarally si stanno mettendo a punto gli ultimi dettagli sull’edizione numero 28 del Rally della Lanterna, seconda gara del girone A del Trofeo Rallies Asfalto. L’evento inizierà come di consueto con la prova spettacolo indoor del Palasport di Genova, in programma venerdì 25 maggio alle ore 20, con prezzo di ingresso di 20€ ed accesso gratuito per i ragazzi fino a 14 anni. Come nel 2011 la serata del Palasport sarà animata dal Vintage Rally, che presenta molte novità certamente molto gradite dal pubblico, che saranno presentate nei prossimi giorni. La gara genovese sarà valida per tre trofei monomarca, tra i più apprezzati dai piloti italiani. Dopo il fortunato esordio del 2011 Citroën ha nuovamente inserito il Rally della Lanterna nel calendario del DS3 R3 Racing Trophy. La serie riservata alle piccole e potenti vetture del double chevron è già partita con il Rally Conca d’Oro e la tappa di Genova sarà fondamentale ai fini della classifica. Un Trofeo rivolto ai giovani, che potrebbero sfruttare le ottime doti della DS3 per farsi vedere nelle zone alte della classifica, come spesso si è visto nel 2011.

Confermata anche la presenza di Renault: il Rally della Lanterna sarà valido per il nuovo Challenge R.S. 2wd, una serie aperta alla partecipazione delle più famose trazioni anteriori della casa francese, ovvero la nuova Megane N4, la Clio R3C e la Twingo R2B. I piloti Renault promettono grande battaglia ma soprattutto grande spettacolo, con molta probabilità tra questi ci saranno nomi importanti del rallismo ligure e genovese. Gradito ritorno dopo gli ottimi riscontri della ventisettesima edizione anche per la Suzuki Rally Cup, riservata alle Swift. Due gli allestimenti della vettura giapponese, la più performante N2 e la Racing Start, ideale per i debuttanti. Nei prossimi giorni si conosceranno i nomi dei protagonisti di questi tre importanti trofei, che contribuiranno a mantenere al top il livello della manifestazione.

Novità anche dai partner, con nuove aziende a fianco di Lanternarally per contribuire alla promozione nazionale del Rally della Lanterna. Il Secolo XIX e Radio 19 saranno i nuovi media partner, mentre Sabelt è il nuovo sponsor tecnico. Debutto al Rally della Lanterna anche per un marchio storico nel mondo dei motori, STP, leader nel settore degli additivi per carburanti. Confermato l’impegno di Spazio Genova, che fornirà le prestigiose vetture Abarth al servizio della manifestazione. Sul sito www.lanternarally.com sono disponibili tutte le informazioni sulla gara, che sarà ufficialmente presentata martedì 22 maggio alle ore 11.30 presso la sede dell’ACI di Genova, adiacente alla Fiera del mare. (13 mag.)