Memory Nino Fornaca: il camper organizzativo riparte da Sanremo

Parte con il Sanremo Rally Storico la seconda edizione del Memory che ricorda Nino Fornaca, grande presenza nel mondo dei rally fino alla seconda metà degli anni Novanta. Tre le gare in programma ed una grande festa di fine stagione con un premio finale spettacolare.

Una lunga pausa di riposo in inverno, ma adesso è ora di ripartire. É il camper del Memory Nino Fornaca che da giovedì prossimo farà mostra di sé nel parco partenza del Sanremo Rally Storico primo dei tre appuntamenti che fanno parte del Memory dedicato a Nino Fornaca, il grande appassionato di rally che fu il punto di riferimento per centinaia di rallisti, fossero essi semplici dilettanti o campioni del mondo, sulle prove speciali di mezzo mondo negli settanta ed ottanta. Giunto alla seconda edizione il Memory Nino Fornaca (che ricorda quest'anno 16° anniversario della scomparsa di Nino) si svolgerà su tre appuntamenti agonistici, il Sanremo Rally Storico del 4-6 aprile, il Rally della Lana (Biella, 14-15 giugno) e Rally dell'Elba (19-21 settembre) che dovrà trovare l'erede di Federico Ormezzano, vincitore della prima edizione del Memory Nino Fornaca ed innalzare la Coppa della Vittoria, in realtà un prezioso orologio realizzato dalla Casa svizzera “IWC Shaffhausen” nel corso dei festeggiamenti che si svolgeranno presso la Terrazza Martini a Pessione (TO) venerdì 18 e a Chieri (TO) sabato 19 ottobre. La premiazione non coinvolgerà, ovviamente il solo vincitore assoluto del Memory Nino Fornaca 2013, ma i primi tre della classifica assoluta, al primo di classe, al primo della classifica femminile, alla prima scuderia. Ma non saranno solo i protagonisti dei rally storici ad entrare nel mirino delle premiazioni del Memory Nino Fornaca, ma anche i primi tre classificati della classifica della regolarità sport, che verrà stilata sulla classifica delle gare concomitanti con il Rally Sanremo Storico, Rally Lana Storico e Rally dell'Elba Storico.

Per prendere parte al secondo Memory Nino Fornaca è possibile iscriversi direttamente al camper dell'associazione “Amici di Nino Fornaca” che sarà presente durante le operazioni di verifica e per tutto il periodo di gara alle tre manifestazioni che fanno parte del Memory 2013; l'iscrizione è gratuita, e l'unico obbligo dei partecipanti è quello di firmare il modulo di adesione e porre i due adesivi del Memory sulla carrozzeria delle vetture durante le gare. “L'idea del camper è un riallacciarsi all'attività ed allo spirito di Nino Fornaca nel lungo periodo in cui era presente sui campi di gara. Nel camper di allora c'era un dottore del pool medico, oltre a Nino sempre pronto a dispensare un consiglio, a dare una pacca sulla spalla ed una parola di incoraggiamento al pilota che stava forse attraversando un momento di difficoltà. Il nostro impegno è quello di essere di 'conforto' a tutti i partecipanti ai rally storici offrendo loro uno spuntino prima delle gare, ed essere un punto di incontro per tutti coloro che frequentano il mondo dei rally storici” dicono in coro gli “Amici di Nino”, mentre si preparano a trasferire il camper del Memory Nino Fornaca in Piazza Carlo Dapporto, sul lungomare che sta di fronte alla vecchia stazione di Sanremo. (03 apr.)