Sanremo Storico: "Pedro", "Lucky" e "Odeon" Noberasco promettono scintille!

Sono ben 66 gli equipaggi in lizza nel 29° Rally Storico, tutti  schierati a caccia di una vittoria che vale punti pesanti per il Campionato Europeo. Il primo a prendere il via con la Lancia 037 sarà il bresciano “Pedro”, navigato da Emanuele Baldaccini, vincitore della scorsa edizione del Sanremo storico (nella foto by Bianchi), che si confronterà con piloti provenienti 14 da Paesi (Svezia, Austria, Norvegia, Repubblica Ceca, Francia, Inghilterra, Svizzera, Finlandia, Germania, Spagna, Ungheria, Estonia, Principato di Monaco e pure Antigua) oltre all'Italia.


I nostri colori avranno come equipaggi di punta “Lucky”, affiancato da Fabrizia Pons, il campione europeo Enrico Brazzoli con Paola Valmassoi, il savonese Gabriele “Odeon” Noberasco cui detterà le note Isabella Bignardi e Simone Giombini - Stefano Cirillo, tutti a bordo delle Lancia 037; sulle Porsche 911 ci saranno fra gli altri Lucio Da Zanche - Giulio Oberti, che puntano al titolo europeo, il giovane Nicholas Montini con Michele Ognibeni ed il siciliano Luigi Zampaglione che guida la categoria più anziana. Il Sanremo, come successe oltre trent'anni fa, potrebbe essere la gara in cui emergeranno le Audi Quattro, soprattutto se guidate da piloti veloci ed esperti quali Andrea Zivian, affiancato da Michele Ferrara, ed il vice campione italiano Davide Negri, con Marco Zegna sul sedile di destra.


A questi equipaggi si aggiungeranno 34 vetture che si contenderanno la Coppa dei Fiori di regolarità. (2 apr.)