Il rally-due “Bormida 30” insegna sicurezza

Sport e, soprattutto, sicurezza. Da sempre molto attento a questo aspetto, il Rally club Millesimo, organizzatore del “Bormida 30” - il rally-due prossimo ad andare in onda il 7 ed 8 maggio – domani sarà, con il suo staff di esperti e piloti, parte integrante del progetto “Katedromos. Il catechismo della sicurezza stradale”, previsto a Cairo Montenotte, nel teatro di Palazzo di Città, con inizio alle ore 10 e rivolto ai ragazzi degli Istituti superiori della Valbormida in età da patente. L’iniziativa, fortemente voluta dal Comune di Cairo Montenotte, porterà nella cittadina savonese una lezione-spettacolo su norme e valori da rispettare al volante: lo staff organizzatore del “Bormida 30” ed i piloti del Rally club Millesimo, con la loro esperienza diretta, cercheranno di trasmettere ai ragazzi l’educazione ad una guida che prima di tutto deve essere sicura.

Nel frattempo, prosegue l’iter organizzativo del “Bormida 30”. A Millesimo stanno arrivando le iscrizioni e, malgrado lo stretto riserbo degli organizzatori, iniziano già a trapelare i primi nomi sui principali protagonisti, in particolare, quello dell’idolo locale Maurizio Ferrecchi - già nove volte vincitore della “gara di casa” oltre che dell’ultimo rally Valli del Bormida, nel 2009 - che sarà al via con una vettura “top”; altri nomi che circolano, quelli di Gino e Biancotto, in lizza con le Super 2000, e di Danilo Ameglio e Francesco Aragno, al volante di vetture Super 1600.

A Millesimo, ad ogni modo, c’è grande l’attesa per la nuova gara: la cittadina della Val Bormida rinnova con entusiasmo l’appuntamento con il rally, manifestazione a cui è stata sempre molto vicina. Attesa anche nello stesso Comune che, di recente, è stato inserito nel prestigioso circuito nazionale delle Città del tartufo. Un nuovo prestigioso riconoscimento per l’ente guidato dal Sindaco Mauro Righello, in aggiunta alla certificazione ANCI come uno dei “Borghi più belli d’Italia” e all’annessione alla Federazione Europea delle Città Napoleoniche. Ora il Comune di Millesimo attende solo di riaprire le porte del suo prestigioso palazzo al nuovo rally, memore delle emozioni e delle soddisfazioni che le ventinove edizioni del “Valli del Bormida” hanno riservato, anno dopo anno, a questa cittadina.

Il rally-due “Bormida 30” si avvale del supporto di Pedrazzani – Concessionaria Fiat – Abarth – Lancia - Alfa Romeo. Tutte le informazioni relative alla gara sono reperibili sul sito www.rallymillesimo.it mentre gli organizzatori possono essere contattati anche tramite e-mail all’indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. . (29 apr.)