Il rally Valli del Bormida sempre all'insegna della sicurezza

Un convegno a Cairo Montenotte sui giovani e lo sport automobilistico


Ultimi dettagli organizzativi per il 33° rally Valli del Bormida. Ottenuto l'ok sul percorso da parte delle autorità competenti, in attesa del 27 settembre, data di chiusura delle iscrizioni, il rinnovato gruppo organizzatore del Rally club Millesimo si appresta a definire i particolari che faranno da contorno, il 4 e 5 ottobre prossimi, alla trentatreesima edizione della propria gara, valida per il Trn.


Tra questi, c'è sicuramente il convegno sulla sicurezza stradale intitolato "La velocità non è sempre un reato" che si svolgerà a Cairo Montenotte, “Città europea dello sport”, nella mattinata di sabato 4 ottobre, con inizio alle ore 10 nel locale teatro comunale di Palazzo di Città, organizzato dal Rally Club Millesimo, in collaborazione con il Comune di Cairo, l'Automobile club di Savona e l'autoscuola Valbormida di Cairo. Attraverso l'evento, gli organizzatori della gara, da sempre molto sensibili al tema della sicurezza stradale, si rivolgeranno a giovani, a studenti appassionati di automobilismo e a tutti i partecipanti per richiamare l'attenzione sul concetto di sicurezza stradale, sulla preparazione e sull'attenzione necessarie al momento in cui ci si mette alla guida. "E' questa - sottolinea Renzo Ghi, neo presidente del Rc Millesimo - un'esperienza che abbiamo già proposto in passato e che riproponiamo volentieri per non dimenticare i valori sportivi e il concetto, che ormai nessuno più ricorda, di rally come gara di regolarità in cui le prove speciali si alternano a tratti di trasferimento in cui le vetture circolano osservando le norme del codice della strada".

 

Con Renzo Ghi saliranno sul palco dei relatori anche il Sindaco di Cairo Fulvio Briano, il Direttore dell'Aci Savona Umberto Rossi, Roberto Rizzo (Autoscuola Ready 2 go), Sergio Maiga (Delegato regionale Aci-Csai), Eligio Clemente (Commissario sportivo nazionale Aci-Csai), Stefano Costa (Sportec - Plodio) e, in rappresentanza di chi corre, il co-pilota Fulvio Florean e i due giovani piloti liguri del momento, i fratelli savonesi Fabrizio junior e Fabio Andolfi, quest'ultimo grande protagonista (quinto assoluto, nella foto) della scorsa edizione del Valli del Bormida e, con i suoi ventuno anni, un esempio per i ragazzi che sognano di correre nei rally.

 

Il 33° rally Valli del Bormida partirà alle 16,31 di sabato 4 ottobre da Millesimo, con cerimonia d’apertura a seguire in quel di Cairo Montenotte e ritorno, per il CO notturno in piazza Italia a Millesimo. Domenica, alle 8,31, il via alla gara vera e propria: 281 km totali, 60 dei quali relativi alle ps, tre tratti (“Giovetti”, “Quazzo” e “Scravaion”) da percorrere due volte. Arrivo alle 16,30 sempre in Piazza Italia a Millesimo con premiazione sul palco. Info www.rallymillesimo.it. (23 set.)