Il rally Valli del Bormida si prepara al rush finale

Iscrizioni aperte sino al 27 aprile - Roberto Delbono "guida" i piloti del Rally club Millesimo.


Ultimi giorni per iscriversi al 34° rally Valli del Bormida. C'è tempo, infatti, sino al 27 aprile per inviare l'adesione alla gara organizzata dal Rally club Millesimo, in programma l'1 e 2 maggio prossimi e valida per il Trn - 2^ Zona. "Ormai manca davvero poco - rileva Renzo Ghi, presidente del sodalizio organizzatore - la gara è pronta e noi siamo pronti a soddisfare tutto l'interesse e la curiosità che si sono creati attorno al nostro rally, quest'anno rinnovato nella formula, con la proposta della super prova speciale, e nel percorso, con circa 90 km di prove".


Tra i primi piloti ad iscriversi, Roberto Delbono, vice presidente del Rally club Millesimo oltre che "capitano" della squadra corse del team. Desideroso di riscattare la delusione dello scorso anno (nella foto, by PhotoBriano), quando fu costretto al ritiro nella prima ps dopo circa 200 metri, quest'anno ha addirittura optato di essere in lizza con una Peugeot 207 S2000. "Che guiderò per le prima volta - puntualizza - e che conoscerò solo poche ore prima del via: quindi, non si pensi proprio che io possa essere favorito... C'era l'opportunità di provarla e con Mauro Assandri, il mio amico e copilota storico, al mio fianco già 30 anni fa nella prima partecipazione al "Bormida", abbiamo deciso con soddisfazione di farlo".


Il "capitano" però non ha ancora consegnato ai soci organizzatori l'elenco definitivo dei suoi piloti che scenderanno in campo l'1 e 2 maggio. "Al momento - conclude - siamo in sette ma il numero potrebbe aumentare di qualche unità già da domani: oltre al sottoscritto, ci sono Berchio (Fiesta R5), Sorrentino e Zenoni con le Panda, Castellano (Seicento) e i due "storici", Rubino (127) e Amerio (Golf)".


Tutte le informazioni sulla gara sono riportate sul sito internet all’indirizzo www.rallymillesimo.it. Il programma della manifestazione prevede l'avvio l'1 maggio alle ore 16.01 da Millesimo; a seguire, alle 16.21 a Cairo Montenotte la cerimonia ufficiale di partenza e, alle 16.53, a Ferrania, il via alla sfida ufficiale con la disputa della super prova speciale. Dopo le vetture concorrenti torneranno a Millesimo per il parco assistenza ed il riordino notturno. Alle 8.01 del 2 maggio scatterà la seconda giornata di gara, con altre 7 speciali, i tratti denominati Baltera, Berri e Santa Giulia da percorrersi più volte. In totale, quasi 90 km di ps e 394 km complessivi. (23 apr.)