Al rally Valli Imperiesi gli iscritti fanno “boom”

Con la chiusura delle iscrizioni, la Scuderia Imperia Corse ha pubblicato l’elenco dei concorrenti che sabato 23 giugno si presenteranno presso le Scuole Elementari di Via Anfossi a Taggia per espletare le procedure delle verifiche sportive e, successivamente, nel parcheggio della nuova stazione ferroviaria, per quelle tecniche. Le vetture complessivamente saranno 99 (92 per il rally e 7 per l’appendice riservata alle storiche) di cui due di classe R4, una Super 1600, sette nella classe R3C, una R3T, due A7 e ben tredici FA7 la classe più numerosa; due R3D e sei R2B, undici N3, tre A6 e quattro FA6, quattro FA5, cinque N2 e nove FN2, due R1B, sette A0 e due FA0, sei FN1 ed infine sette Auto Storiche di cui cinque Autobianchi A112 Abarth e due Fiat 127 Sport. Sempre nella giornata di sabato 23 giugno, per i concorrenti che hanno scelto di provare le vetture da gara su di un percorso chiuso al traffico e presidiato da commissari addetti, dalle ore 15.30 alle 19.30 sarà possibile effettuare lo “shakedown”. Per tali prove verrà utilizzato un tratto di 3km. della  SP21 Bis di Molini di Triora (IM).

Sarà inoltre allestito in Taggia (IM) presso il Parcheggio delle Scuole Elementari in Via Anfossi un Parco Partenze dove le vetture vi dovranno essere condotte entro le ore 20.30 del 23/06/12 e ritirate 10 minuti prima del loro orario di partenza di domenica 24/06/12. Il Parco Assistenza invece sarà allestito in Taggia c/o parcheggio nuova Stazione Ferroviaria con orario di entrata delle assistenze il Sabato 23/06/12 dalle ore 10.00 alle ore 20.00 e la Domenica 24/06/12 dalle ore 07.00 alle ore 07.45. La zona refuelling sarà situata all’uscita del Parco Assistenza. E’ anche prevista un’apposita area per parcheggiare i carrelli sempre in Arma di Taggia in Via San Francesco n°209 c/o il parcheggio interno delle Caserme Revelli. Il via della gara verrà dato alle ore 8.01 di domenica 24 giugno da Piazza 4 Novembre in Taggia, dove faranno poi arrivo dalle ore 18.20 gli equipaggi che saranno premiati in base alla loro classificazione. Tre sono i tratti da ripetersi per tre volte per un totale di 74.70 Km cronometrati. 301.90 i chilometri complessivi. Teglia, Rezzo e Colle d’Oggia. (20 giu.)