Slalom Cicagna – Orero: Roberto Loda cerca il “poker”

Il bresciano Roberto Loda e la sua Osella PA9 motorizzata Suzuki (nella foto) saranno la “guest star” della quinta edizione dello slalom “Cicagna – Orero”, in programma domenica, con inizio alle ore 13, con la regìa organizzativa della scuderia Sport Favale 07. Vincitore delle ultime tre edizioni consecutive della gara, il portacolori della Racing for Genova Slalom Division si candida per fare “poker”. Proveranno a rendergli dura la vita, specie in caso di pioggia, Ermano Biancardi, presidente del sodalizio organizzatore, in lizza con una Lancia Delta gruppo Speciale e desideroso di riscattare il ritiro patito al Tuscan Rewind, ed i genovesi Danilo Mosca (Peugeot 205 – scuderia Valpolcevera) e Massimo Carmignano (Subaru Impreza – Racing for Genova), unico al via con una vettura a 4rm.

Solo 29 le adesioni pervenute agli organizzatori per questa gara che si svolge su un percorso di oltre 3 km e molto tecnico ed impegnativo. Nell’elenco spiccano ben sei piloti under 23, tra cui la “pantera rosa” della RfG Slalom Division Natasha Botzari (106), i genovesi Paolo Bordo (Renault Clio gruppo A- scuderia Valpolcevera), reduce da una bella prestazione (1° di gruppo e 8° assoluto) a Casalborgone, e Giorgio Telani (A112 – SCR MotorSport), il sardo Mario Piras (Fiat 127 – Racing Team Sorso), le Fiat X1/9 del locale Gianluca Ticci e del genovese Carlo Cambiaso, entrambi portacolori del gruppo organizzatore, e Gianfranco Vigo (R5 Gt  turbo –Team Elite). (17 mag.)