Drago, Sivori e Cremonesi ok, Malvasio ko alla salita del “Passo dello Spino”

Liguri in evidenza alla cronoscalata "Pieve Santo Stefano – Passo dello Spino" , disputata in provincia di Arezzo con ben 195 piloti alla partenza. Il genovese Andrea Drago, portacolori della Racing for Genova Slalom Division, ha conquistato un’ottima 34^ posizione finale, oltre che la terza piazza in classe CN-E2 SC 1600 al volante della vettura Sport Prototipo Erbert R3 (nella foto). Con un analogo mezzo, il levantino Franco Sivori, alfiere della scuderia Erbert Racing che fa capo al preparatore Erberto Rossi, si è piazzato quarantasettesimo e quarto terzo in classe CN-E2 SC 1600. Il savonese Franco Cremonesi, invece, alla guida dell’Osella PA9/90 della scuderia Sprintweek, si è aggiudicato la speciale graduatoria riservata alle vetture storiche. Sorte avversa, per contro, per Roberto Malvasio, costretto a dare forfait nell’immediata vigilia per un improvviso e violento stato febbrile.

Nello scorso fine settimana, impegni per altri due piloti della Racing for Genova: al rally della Marca, Paolo Benvenuti, con Sara Torrielli e la Citroën Saxo classe A6, è stato costretto al ritiro nell’ultima prova speciale, quando occupava la diciassettesima posizione assoluta, per la rottura di una testina dello sterzo; al Valli Ossolane, invece, Giovanni Ferrando si è imposto largamente in classe FN3 e con questo piazzamento si riprende la leadership assoluta del Campionato Piemonte e Val d’Aosta. (17 giu.)