Rally club Millesimo: bene a Sanremo, con onore a Volterra

Numeri positivi, al Rallye di Sanremo, per il Rally club Millesimo. Nello "Storico" prestazione tutta da incorniciare per Roberto Amerio e Enrico Piovano (Volkswagen Golf Gti 1600) che, al termine di un'ottima gara, hanno conquistato l'undicesima posizione assoluta, a soli 7" di distacco da un certo Federico Ormezzano, ed il successo nel 3° Raggruppamento - classe D2. Poca sorte, invece, per gli altri "storici", Marcello Rocchieri e Marino Mondino, che si sono fermati al termine della prima tappa per noie meccaniche alla loro Opel Kadett Gte 1900 (3° Raggruppamento - D3). Nel "Leggenda", invece, dopo una partecipazione in forse sino all'ultimo, Marco e Giuliana Pozzi, padre e figlia, con la loro Peugeot 106 (nella foto, di McRispy)hanno chiuso al diciassettesimo posto assoluto finale conquistando anche il successo in classe N1.


A Volterra, dove si è disputata la Liburna Ronde Terra, ultimo atto del Challenge Csai Raceday Ronde Terra, solo uno dei tre equipaggi in lizza per il Rally club Millesimo è giunto al traguardo finale. E' quello composto da Valter Gandolfo e Franco Sanfrancesco (Fiat Panda kit) che hanno chiuso in quarantatreesima posizione assoluta e in seconda di classe A5 nonostante un ritardo di 4' per un problema al ponte posteriore. Meno bene è andata a Luca Garra e Mario Torterolo (Renault Clio R3C), ritirati nella terza ps per la rottura di un supporto motore dopo una buona prestazione, e a Ceriali - Gagliardi, la cui Renault Clio RS (N3) si è arresa nella quarta ed ultima speciale.


Dopo questo doppio impegno, il Rally club Millesimo guarda già al prossimo Rally de L'Escarene, in programma il 26 e 27 aprile in Francia nel Dipartimento delle Alpi Marittime. Il sodalizio valbormidense vi parteciperà con cinque equipaggi: Berchio - Perrone (Citroën Ds3), Bonifaccino - Tesi (Mitsubishi Lancer Evo IX), Ghisolfo - Patrone (Renault Clio  R3C), Ferraro - Vignolo (Fiat Panda kit) e Zenoni - Bogliaccino (Fiat Panda kit). (9 apr.)