La giornata della Sicurezza e dell'Educazione Stradale

Il Museo della 500 "Dante Giacosa", situato a Garlenda (SV) diventa sempre più teatro di eventi a carattere culturale e didattico. Tra le migliaia di visitatori, sono numerosi gli studenti che vengono nella nostra struttura per imparare di più sulla 500 e sulla storia motoristica italiana del dopoguerra. Il “Dante Giacosa” è anche punto di riferimento per l'educazione stradale, tanto che, da cinque anni, è stata istituita una giornata dedicata a questo tema fondamentale. Il 15 maggio è prevista la “V Giornata della Sicurezza e dell'Educazione Stradale" in collaborazione con  Polizia Stradale, I.N.A.I.L., C.I.P. e A.C.I. di Savona, Lions Club e Unione Ciclistica di Garlenda con il patrocinio della Provincia di Savona e Comuni di Garlenda e Stellanello. Sono attesi 200 alunni delle scuole primarie del comprensorio ingauno. 

Durante la giornata sarà conferito il premio “Crescere Sicuri 2014” ad un personaggio scelto per il suo impegno nell'educazione dei giovani e nella sensibilizzazione alla sicurezza stradale. Quest'anno è stato scelto il regista Matteo Vicino per il suo film “Young Europe”, che ha suscitato ammirazione e coinvolgimento. Si tratta di un lungometraggio commissionato dal progetto europeo “Icarus” e coordinato dalla Polizia Stradale italiana, che nel film prende il volto di un ufficiale interpretato da Michele Gammino. Il film racconta la storia parallela di tre giovani (un irlandese, un italiano e un francese) che vivono il dramma dell'incidente stradale e il difficile processo di accettazione della responsabilità da parte della sfera adulta. 

Questo il programma della giornata, che prenderà il via dalle 9 di mattina, quando i gruppi di studenti, sia al mattino che al pomeriggio, si alterneranno tra una fase teorica, organizzata nella tenso-struttura del Tennis Club, una visita al Museo della 500 e uno stop presso la Borgata Nuova, dove i bambini saranno “Poliziotti per un giorno”, potendo interagire con le auto e le moto della polizia stradale messe a disposizione dai tutori dell’ordine del distretto di Albenga. Ogni turno si concluderà presso la pista ciclabile del Parco Serre di Garlenda per una prova ludica durante la quale metteranno in pratica quanto appreso durante la giornata, ottenendo così il patentino in ricordo dell'evento. Alle 11.30 verrà consegnato il premio "Crescere Sicuri" al regista Matteo Vicino alla presenza delle autorità e dei giornalisti, a seguire un piccolo rinfresco. (13 mag.)