Civm: Roberto Malvasio inizia con un successo di classe

Domenica prossima il pilota di Ronco Scrivia al via della "Coppa Nissena".


Buona la "prima" per Roberto Malvasio in seno al Civm (Campionato Italiano Velocità Montagna). Alla 57^ cronoscalata "Monte Erice", in provincia di Trapani, gara d'apertura della serie nazionale, il pilota di Ronco Scrivia, al via con il suo prototipo Osella PA21 motorizzato Honda 1600 e gestito dalla DP Racing de L'Aquila, ha conquistato il successo in classe CN1.


"Ero in classe da solo - osserva il portacolori della scuderia Winners Rally Team - quindi un successo platonico ma estremamente importante. In primo luogo per i punti raccolti, che in chiave campionato non guastano mai, e poi perché sono riuscito ad arrivare in fondo migliorando di manche in manche. Oltre ad essere contento per il risultato, sono anche soddisfatto sia per come ho interpretato la gara, che si è confermata molto difficile, che per come ho guidato il mio nuovo mezzo, una vettura molto impegnativa con cui bisogna fare della strada per poterla sfruttare al meglio".


Domenica prossima, 26 aprile, ancora Civm e ancora Sicilia per Roberto Malvasio. Il pilota di Ronco Scrivia, ovviamente sempre con l'Osella PA21, sarà infatti al via della 61^ "Coppa Nissena", prevista nel fine settimana sulla salita da Capodarso a Caltanissetta, su un percorso di Km. 5.450, da effettuarsi su due sessioni di gara. "Un'altra cronoscalata classica - conclude - un'altra prova nuova da affrontare con lo stesso spirito della gara del debutto stagionale: fare esperienza nelle salite e conoscere maggiormente la mia vettura per poterla sfruttare ogni volta sempre un pò di più. Se poi dovesse arrivare un altro successo di classe, tanto meglio...".


In rete, all’indirizzo http://www.youtube.com/user/robertomalvasio, sul canale video personale del pilota, si possono vedere i filmati delle gare più importati disputate da Roberto Malvasio dal 2006 ad oggi. (22 apr./foto by Gianluca – Salite di Stile di vita)