Il genovese Stefano Repetto trionfa nel 2° slalom Bubbio - Cassinasco

Stefano Repetto su Fiat Cinquecento TT3 (nella foto) si è aggiudicato la 2^ edizione dello Slalom Bubbio - Cassinasco, disputato in provincia di Asti. Il genovese ha sbaragliato la concorrenza con tre manche velocissime, giocandosi fino all’ultimo passaggio la vittoria con Daniele Patete su Fiat X1/9 TT4. La migliore delle manche è stata la terza per entrambi, ma Stefano Repetto ha preceduto il portacolori dell’Aeffe Sport per pochi secondi; ottima prima manche, invece, per Palmiro Strizzi su Fiat Cinquecento P2 (Aeffe Sport e Comunicazione), che ha così chiuso sul terzo gradino del podio assoluto.


Quarta piazza per Domenico Romeo (Formula Gloria E2M2) davanti a Silvio Salino (Peugeot 205 Rallye S4) e sesto posto assoluto, vittoria di gruppo e di classe per il genovese Marco Strata (Lanterna Corse) su Fiat Grande Punto Abarth S2000 A5, che ha preceduto Emanuele Rodili su Ford Fiesta P3. Ottavo assoluto e primo di TT2 Pasquale Patete (Aeffe Sport e Comunicazione) su Fiat X1/9 TT2, seguito da Gian Franco Vigo (Sport Favale 07) su Renault R5 GT Turbo S7, anche lui vincitore della propria classe.


Bene anche gli altri piloti liguri in lizza. Il genovese Marcello Strata (Renault Clio) si è imposto in classe A4 così come Fausto Raviolo (Renault Clio RS  - XRally Team San Remo) primo in N4 e vincitore anche del proprio gruppo mentre l'altro portacolori dell' XRally Team San Remo Antonio Gianberardino (Peugeot 106) ha chiuso la gara in ventottesima posizione. (15 lug.)