Ricordiamo Michele Avenoso

E' mancato da pochi giorni a Sanremo, dove viveva, a soli 66 anni per un improvviso infarto Michele Avenoso, popolare e valido rallysta locale degli anni Settanta, in cui corse con le Fiat 128 - berlina, Rallye e Sport - ed in cui si cimentò anche come navigatore al fianco di Giacomo Pelganta, sulla Lancia Stratos, e di Andrea De Adamich, con l'Alfa Romeo Gt al Giro d'Italia, dove giunsero secondi. Dopo l'esperienza rallystica, dovendo conciliare l'attività agonistica con quella di commerciante di fiori, passò al kart, con cui si cimentò in ambito nazionale e regionale sino ad una ventina di anni fa. Chi lo ha conosciuto bene lo ricorda come una persona generosa e sempre molto disponibile. (17 ago.)