Nido dell’Aquila: Fabrizio Andolfi Jr. vola al terzo posto assoluto

Il Nido dell’Aquila, prima prova del Challenge Raceday Terra 2015 – 2016, svolta a Nocera Umbra (Perugia), ha visto grande protagonista il giovane savonese Fabrizio Andolfi Jr. con la Ford Fiesta R5 (nella foto) del Team Bernini, sulla quale è stato affiancato da Stefano Savoia, nella conquista di un esaltante terzo posto assoluto. Esaltante e tecnicamente importante, il risultato ottenuto da Andolfi Jr. e Savoia che hanno dovuto confrontarsi contro avversari di gran lunga più esperti di gare su fondo sterrato, correndo una gara in progressione: partiti in settima posizione, hanno salito il podio assoluto da metà giornata senza più lasciarlo, aumentando il feeling con macchina e gomme grazie ad un lavoro importante di concerto con la squadra.


La coppia era alla terza esperienza con la Fiesta R5 ed alla prima volta su strada bianca con una vettura a trazione integrale: la loro prestazione è stata estremamente efficace come test dei nuovi pneumatici Hankook a normativa FIA.  Per tutto l’arco del rally, utilizzando una sola mescola, si è potuto constatare  un rendimento costante nonostante il ritmo elevato di gara, evidenziando anche un consumo omogeneo del battistrada, segno di una perfetta sintonia con le soluzioni di assetto adottate. (29 set.)