Cir: il savonese Andrea Ferrari scopre il "Ciocco"

È tempo di gare per Andrea Ferrari, giovane savonese che non perde occasione per fare esperienza e crescere nel ruolo di navigatore. Recente protagonista della Ronde "Colli del Monferrato e del Moscato”, effettuata al fianco di Edoardo Nolasco e portata a termine con tante nuove ed utili indicazioni per il proseguimento della stagione, per Andrea c'è giusto il tempo di ripulire tuta e scarpe, e di sfoderare un nuovo quaderno per le note.


Il prossimo weekend avrà, infatti, il compito di dettare di nuovo le note al velocissimo pilota valdostano Corrado Peloso. Il duo parteciperà per la prima volta al Rally del Ciocco, prima gara del Campionato italiano rally: Andrea (nella foto, by Luca Riva) e Corrado parteciperanno a tutte le gare del Trofeo Suzuki 2016 con l'appoggio del Team Gliese.


Il 39° Rally del Ciocco e Valle del Serchio prevede due gare con 17 prove speciali che si snodano su 155,760 chilometri, a fronte di un totale di 698,880. Espletate oggi le verifiche tecniche e sportive, cresce l’attesa per la prova spettacolo inaugurale della gara, prevista sul viale a mare di Forte dei Marmi per domani, Venerdì 18 marzo, dopo la partenza da Viareggio prevista alle ore 18,30, seguita dalla cerimonia di partenza alle 18.54: in seguito la gara si sposterà nei due giorni successivi nella Mediavalle ed in Garfagnana. L’arrivo e la premiazione, dalle ore 15,30, di Domenica 20 marzo avverranno nella suggestiva cornice della Rocca Ariostesca a Castelnuovo di Garfagnana. (17 mar.)