Grassano - Camoirano ok al Rallye du Haut-Pays Niçois

Positiva partecipazione al Rallye Regional du Haut-Pays Niçois per Pier Paolo Grassano e Ilaria Camoirano che, a bordo della Honda Civic Type R gruppo A (nella ph di TousDroits) gestita dalla GrwSport Honda Rally Team, la struttura che fa capo alla stesso pilota, hanno conquistato la 18^ posizione assoluta finale su 106 equipaggi classificati. In gara per testare la vettura, dopo un inizio caratterizzato da problemi ad un pneumatico e dalla verifica di alcune nuove soluzioni, la coppia ligure si è ripresa alla grande segnando nel finale alcuni scratch di assoluto rilievo che l'hanno fatta risalire parecchio in graduatoria finale.


"E' stata una gara dal sapore antico - ha sottolineato l'esperto pilota imperiese - e la conferma c'è l'ha data subito l'essere ripescati come 201nesimo equipaggio su 200 ammessi... Iniziata come gara test ma terminata con tempi da top ten: descriverei così la nostra esperienza francese a bordo della più classica delle nostre 2 Honda type R gruppo A. Belle prove su strade meravigliose, tecniche e difficili... in pratica, un Montecarlo in 40 km fatto cavalcando i 250 cv della nostra vettura. La poca fortuna, dovuta ad una gomma a terra e a qualche nostra scelta errata di set up, non ci ha impedito di divertirci e, alla fine, di risultare i primi tra gli equipaggi italiani".


La gara francese ha regalato soddisfazioni anche a diverse altre coppie di casa nostra. Dirk Schram - Teodoro Maila (Renault Clio - R3C) sono giunti ventiseiesimi, Mauro Denaro - Nicolò Barla  (Renault Clio Ragnotti - FN3) cinquantacinquesimi e Paolo Saredi - Martina Balducchi (Subaru Impreza STI - FN4) settantacinquesimi. Al traguardo anche Stefano Comando - Simona Camera (Citroën Saxo - FN2), novantunesimi, e Sergio Dami - Giuliano Baixin (Fiat Seicento - A5), che hanno terminato in centocinquesima posizione.


Sorte avversa, invece, per altri tre equipaggi in lizza. Fausto Raviolo - Sonia Boi (Renault Clio - FN3) si sono ritirati dopo la sesta ps 6 quando erano 28esimi assoluti e Albino Condrò - Jessica James (Peugeot 205 Gti - FA7) si sono fermati al termine della ps 7, dopo essere scesi dalla quindicesima alla settantacinquesima posizione per noie meccaniche. Gara finita anzitempo anche per Ivan Calabrese - Alessio Rodi (Peugeot 106 Xsi - FA5). (18 nov.)