Nuovi “naviga” per la Lanterna Corse R. T.

Si è concluso con la disputa della prova pratica il Corso Navigatori organizzato dalla Lanterna Corse Rally Team. A Campoligure, nell’entroterra genovese, lo staff della scuderia ha allestito una prova speciale di circa 1.5 chilometri, utilizzata dai piloti del team per valutare le capacità dei corsisti all’interno dell’abitacolo, al loro debutto su un’auto da corsa. Diversi piloti hanno fatto sedere sul sedile di destra i partecipanti al corso, che sono stati selezionati seguendo una fase eliminatoria, le semifinali e la finale, alla quale hanno partecipato i migliori tre, a bordo della Renault Clio R3 guidata dal presidente Piergiorgio Sforzini.

 

Gianluca Caserza, Stefano Comando, Marco Cotugno, Fabrizio Timoneri, Giancarlo Pancrazi ed Alberto Verardo hanno valutato tutti e 25 gli allievi durante la giornata, organizzata come un vero e proprio mini-rally: ricognizioni di mattina, con stesura e correzione delle note, prova speciale con auto da gara di pomeriggio. Non sono mancati il divertimento ed i momenti di aggregazione, in quella che è stata a tutti gli effetti una grande festa di inizio stagione ed una giornata di test, utile anche per affinare i setup delle vetture in vista dei prossimi impegni sportivi.

 

Al termine della finale la classifica di merito ha premiato Alessio Bartolini, che ha avuto la meglio su Nicole Arata ed Andrea Flores. I primi tre classificati si sono aggiudicati un buono per ritirare rispettivamente una tuta, un sottotuta completo ed un paio di scarpe alla OMP di Ronco Scrivia. Tutti i piloti hanno potuto constatare l’ottimo livello dei corsisti, specialmente dei primi tre classificati che, a detta degli esaminatori, potrebbero essere già pronti al debutto agonistico. (11 mar.)