Andrea Tomaino alla scoperta del Rallye des Alpes du Mont Blanc

Mentre una ventina di suoi compagni di scuderia Racing for Genova Team staranno per calarsi nel 33° Rally della Lanterna, Andrea Tomaino, venerdì e sabato prossimi, affronterà a Verrès l’inedito Rallye des Alpes du Mont Blanc. Il veterano genovese sarà al via della gara aostana alla guida della sua Citroën C2 Super 1600 ed in coppia con Jeremy Rudino, un navigatore spesso al suo fianco negli ultimi anni.


“Può sembrare strano – osserva Andrea Tomaino – che abbia deciso di gareggiare in Val d’Aosta piuttosto che nella concomitante gara di casa ma fa parte del mio modo di correre: negli anni, infatti, ho sempre preferito, quando potevo, andare a disputare rally fuori da Genova e dalla Liguria. Per me è un bel modo per uscire un po’ dalla quotidianità, cambiare ed anche per conoscere nuovi territori ed altre gare proprio come questa, di cui ho sentito dire bene e che propone sei prove speciali interessanti. Vedremo di fare bene: sarebbe bello abbinare questa “prima” ad una nostra buona prestazione”.

 

Accanto al pilota genovese ed al suo co-pilota ci sarà, come sempre, l’intero staff della Tomaino family (mamma Carmen e i figli Davide ed Elena) pronti a supportare, sia dal punto di vista dell’assistenza meccanica che da quella morale, l’equipaggio in gara.

Il programma del Rallye des Alpes du Mont Blanc prevede; venerdì primo settembre verifiche e Shakedown; sabato 2 settembre via alla gara alle ore 8.01 e arrivo alle ore 18.43 in Via Duca d’Aosta a Verrès.

 

La partecipazione della scuderia Racing for Genova Team all'inedito Rallye des Alpes du Mont Blanc sarà completata dalla Peugeot 106 Maxi kit che sarà portata in gara dal genovese Mauro Zappettini in coppia con Angiulli. (29 ago.)