I liguri al "Challenge del Lupo" e al "Colli del Monferrato"

Il Motodromo di Castelletto di Branduzzo, nel pavese, ed il circondario di Moncalvo, in provincia di Asti, sono i luoghi in cui, oggi e domani, diversi piloti liguri inizieranno a consumare parte degli ultimi km agonistici a loro disposizione per il 2017.


Challenge del Lupo

Roberto Malvasio (Ford Fiesta R5 - Winners Rally Team) non sarà l’unico pilota ligure a cimentarsi nell’impianto pavese. Gli faranno buona compagnia il genovese e compagno di scuderia, Giorgio Telani (Autobianchi A112) ed alcuni portacolori della Racing for Genova Team: si tratta di Alessandro Polini (Polini 01 – Bmw), Christian Rapuzzi (Polini 04 – Suzuki), Giacomo Gozzi (Polini 05 – Kawasaki) e Carlo Gandolfo (Renault Clio Williams, ph). Quattro piloti in lizza anche per la scuderia Sport Favale 07 che, oltre che dal Presidente Sergio De Martini (Fiat X1/9), sarà rappresentata anche dalle Fiat 500/650 Giannini storiche di Ettore Liberato, Vincenzo e Domenico Mascolo. In gara, per i colori della Efferre MotorSport, anche il giovane velocista genovese Davide Melioli (Peugeot 106).


Ronde Colli del Monferrato e del Moscato

Le prove speciali della colline astigiane vedranno in lizza due vetture della scuderia Lanterna Corse Rally Team. Per l’occasione Danilo Roggerone, che vanta una lunga carriera da navigatore, tornerà al volante e condividerà l’abitacolo con Alessandro Cervi: la coppia genovese sarà in gara con una Renault Clio N3 mentre per Roggerone si tratta della quarta esperienza sul sedile di sinistra. Tra i loro rivali in classe N3 ci saranno i compagni di squadra Marco Cotugno e Maddalena Gardini, a bordo di una gloriosa Peugeot 205 1900 Gti già utilizzata allo scorso Rally della Lanterna. La scuderia Racing for Genova Team sarà rappresentata da Massimiliano Giovine e Antonio De Bonis (Peugeot 106 N1) mentre saranno della partita anche altri due equipaggi liguri, Lorenzo Bonifacino e Massimo Iguera (Mitsiubishi Evo IX – Eurospeed) e Flavio Tarantino – Luciano Campanella (Suzuki Swift – Sport Management). (18 nov.)