Slalom Cicagna – Orero: doppietta Racing for Genova

Doppietta della scuderia Racing for Genova alla seconda edizione dello slalom in salita “Cicogna – Orero”. Il sodalizio presieduto da Raffaele Caliro ha, infatti conquistato la gara, organizzata dalla scuderia Sport Favale 07, con Roberto Loda (Osella PA9) e conquistato la seconda piazza assoluta con Andrea Olcese (Lucchini Alfa Romeo) mentre in terza posizione si è piazzato il genovese Danilo Mosca (Peugeot 205 16v): il portacolori della scuderia Valpolcevera ha preceduto l’alfiere del sodalizio organizzatore Delmo Crino, in lizza con una Lancia Delta Proto. Sesta piazza e successo in gruppo N per il genovese Paolo Bordo (Renault Clio Rs – scuderia Valpolcevera) che ha festeggiato nel miglior modo la sua centesima gara in carriera.

   Roberto Malvasio -   Ha segnato il passo, allo slalom “Cicagna – Orero, la stagione agonistica di Roberto Malvasio. Il portacolori della SCR MotorSport, infatti, è rimasto a palo ancora prima di scendere in lizza. Motivo della defezione, la rottura del cambio, avvenuta nelle ore antecedenti la gara della vettura che doveva utilizzare, la Renault Clio Williams di classe FA3 della FT Car.

   SCR MotorSport - Analoga sorte a quella di Malvasio per il suo compagno di squadra Davide Laconi: il giovane pilota di Sant’Olcese, dopo un ottimo tempo nella salita di ricognizioni, a metà della prima salita cronometrata ha rotto il cambio vedendo svanire i propri sogni di gloria per questo finale di stagione. Positiva, invece, la trasferta di altri tre piloti nero-verdi: Giorgio Fucilli ha concluso 21° assoluto, 6° di gruppo e 2° di classe, Enrico Gallino è giunto 23° assoluto, 5° di gruppo e 4° di classe e Claudio Faraci 29° assoluto, 9° di gruppo e 2° di classe. (13 ott.)