Villa - Celestini conquistano il terzo posto al 15° Rally d’Inverno

Un buon terzo posto per i liguri Manuel Villa e Luca Celestini al 15° Rally d’Inverno. La coppia portacolori della scuderia SCR MotorSport, in lizza con la Fiat Punto S2000, nelle battute iniziale della gara è andata un po’ in sofferenza, per dover affrontare le viscide strade del “bistagnese” con le gomme non troppo adatte; ma poi, sfoderando tutta la loro esperienza, sono riusciti a vincere la terza prova speciale e a garantirsi, di fatto, un meritato bronzo con 46”5 di ritardo dai vincitori, ossia Alessandro Gino e Marco Ravera (Peugeot 207 S2000). Che hanno ottenuto il successo, il secondo stagionale oltre che assoluto, con bravura ma anche con calcolo che li ha portati a non esagerare una volta usciti di scena i primi Bosca – Aresca, dimostrando di essere degni eredi di questo trono. Seconda posizione finale e riscatto, dopo le ultime sfortunate uscite, anche per il locale “Bobo” Benazzo e Giampaolo Francalanci avevano bisogno di salire sul podio e ci voleva di nuovo quella Subaru sempre indossata perfettamente dal gentleman acquese.  Tra le storiche, successo finale di Antonio Gregorio e Davide Fissolo con la Ford Escort. In chiave genovese, da segnalare la diciassettesima posizione conseguita da Andrea Peirano e Monica Raffo (Peugeot 106 - Racing for Genova), primi della combattuta classe FA5, la ventitreesima di Marco Gallo e Giancarla Guzzi (Renault Clio S16 - Lanterna Corse), la trentatreesima di Fabio Rasoira - Andrea Carozzo (Peugeot 106 FA5 Racing for Genova) e la sessantesima di Fabrizio e Daniele Manna (Fiat Seicento A0 SCR Motorsport); tra i ritirati Marco Strata - Daniele Araspi (Mitsubishi Evo IX N4 SCR Motorsport), Piergiorgio Sforzini – Gianfranco Malinarich (Renault Clio Rs N3 Lanterna Corse) e Giovanni Ferrando - Fabio Malzani (Renault Clio W. FN3 Racing for Genova). (21 nov.)