Rally: equipaggi genovesi e liguri al Coppa d’Oro

Diversi equipaggi genovesi e liguri in lizza al 38 rally Coppa d’Oro, la classica alessandrina in programma domani e domenica. Quattro coppie in lizza per la scuderia Racing for Genova, si tratta di: Ferrando – Malzani (Renault Clio Rs - A7), Bertini - Rasoira (Renault Clio Rs - N3), Montaldo - Roatta (Renault Clio Williams - Fn3) e Zicari - Bruzzone (Fiat Seicento - A0). La Lanterna Corse sarà in gara con tre equipaggi: il debuttante Cattalano con Stefania Parodi (Renault Clio Rs - A7), Tabacco - Rocca (Renault Clio Rs - N3) e Bonafini - Orengo (Peugeot 106 Gti - Fa6). Al via anche la Sport Favale 07 ed il Rally club Millesimo, rispettivamente con Bianchi – Valmori (Peugeot 106 - Fa5) e Bianchin - Bazzano (Renault Clio Rs - N3). Figura tra gli iscritti anche l’ingauno Manuel Villa (Fiat 500 – R3T) ma la sua partecipazione è in dubbio. Quanto alla gara alessandrina, sono 69 gli equipaggi che hanno dato la loro adesione. I partenti inizieranno a sfilare dalle ore 20.41 di domani sul palco davanti all’ingresso dell’Hotel Diamante di Spinetta Marengo e, di seguito, affronteranno la prova speciale spettacolo “Coinor” di Valenza Po. Il riordino notturno farà da preludio alle sei prove speciali in programma domenica: in totale, saranno 7 le prove speciali per una lunghezza complessiva di gara pari a 346,50 chilometri di cui 71,84 di tratti cronometrati.

Scuderia Monferrato - Tre gli equipaggi in gara al 3° Rally Coppa d’Oro, gara valida per il Challenge 1^ Zona a coefficiente 1,5, per la scuderia di Valenza. Dopo le recenti uscite con la Ford Fiesta Italo Ferrara cambia vettura: nella gara di casa si presenterà in pedana di partenza con una Renault Clio in configurazione Super 1600 preparata dall’équipe Balbosca: al fianco dell’esperto driver alessandrino il giovane astigiano Riccardo Imerito, l’obiettivo è quello di andare a dar fastidio alle tante Super 2000 presenti. Altro equipaggio che parte agguerrito è quello formato dal pilota della Va Cerrina Pierangelo De Cicco affiancato in questa occasione dal biellese Luca Pieri: per loro c’è una Fiat Panda in classe A5. Ambizioni di podio per il sansalvatorese Daniele Ferrotto, che avrà al proprio fianco il casalese Lorenzo Brovero, che prenderà parte alla competizione con una Peugeot 205 Fa5. (15 giu.)