Per la Racing for Genova un fine settimana vincente

E’ stato finalmente un buon fine settimana, quello scorso, per la Racing for Genova. La scuderia presieduta da Raffaele Caliro ha infatti conseguito ben due successi assoluti: al rally delle Valli Imperiesi con Danilo Ameglio e Massimo Marinotto (Peugeot 106 1600 FA6) e allo slalom Baitoni – Bondone con Roberto Loda Roberto Loda su Osella P90 (nella foto, di Silvia Aru) motorizzata Suzuki. Al rally imperiese il bottino finale del sodalizio genovese è stato completato con i successi di classe A7 di Grassano – Ammendola (Honda Civic Type R), giunti quarti assoluti, di R2B con Benvenuti – Giusto (Citroën C2) e di FA7 di Condrò – Lamura (Peugeot 205 Gti), nona forza assoluta della gara; buone prestazioni, inoltre, in classe N3 per Guastavino – Siri (Astra Opc), giunti in terza posizione davanti ai compagni di scuderia Davide e Marcello Bertini (Clio). Al Rally dei Nuraghi e del Vermentino, inoltre, un successo di classe anche per Sergio Morabito e Tania Galvan che, con la loro fida Renault Clio Rs, hanno primeggiato in classe A7. Nel prossimo fine settimana, da venerdì a domenica, infine, inedito impegno per Michele Zaniboni e la sua Lotus Exige 2000: il portacolori della Racing for Genova proverà a cimentarsi in una cronoscalata e sarà al via della 62^ Trento – Bondone, settima prova del Campionato Italiano Velocità Montagna, prima del secondo girone della serie tricolore CSAI.(27 giu.)