Roberto Malvasio entusiasma alla Favale – Castello e vola in Sardegna

Terzo posto finale - alle spalle di Roberto Loda e Giuseppe Zaniboni, gli unici due piloti ad aver vinto negli anni la gara – per Roberto Malvasio alla quinta edizione dello slalom Favale – Castello, dove ha portato in gara per la prima volta la vettura Radical in versione Prosport. Prestazione tutta da incorniciare, quella del portacolori della scuderia SCR MotorSport, risultato il migliore dei piloti liguri in lizza, caratterizzata da un continuo miglioramento dei tempi messi a segno nelle tre manche.

“Nell’ultima salita ho preso un birillo – puntualizza il pilota di Ronco Scrivia – sennò lo scratch sarebbe stato davvero ottimo: ho fatto la manche al limite, per capire la vettura, e, quindi, la penalizzazione ci può stare. Sono pienamente soddisfatto sia della vettura, che, seppur inedita, non ha evidenziato alcun problema ed ha ancora margini di miglioramento, sia della mia prestazione, perché ho interpretato bene la gara, impegnativa e su un percorso tutto da guidare, e la Radical Prosport, più reattiva e più guidabile della SR4”.

Roberto Malvasio avrà poco tempo per godersi questa prestazione. Domenica prossima, infatti, sarà in Sardegna, al via dello slalom Città di Osilo, gara valida per il Campionato italiano, che affronterà con una Peugeot 106 1600 classe N2 che gli verrà messa a disposizione da un noleggiatore locale. “Sono in testa al “tricolore” di gruppo N – osserva ancora il pilota di Ronco Scrivia – e, pertanto, correrò per difendere la mia leadership, cercando di rinforzare tale posizione”.

Non è la prima volta che Roberto Malvasio affronta la gara sassarese: l’aveva già fatto nel 2007, con lo slalom allora valido per il Trofeo Nord Italia, con una Peugeot 106 kit. Anche in questa occasione sarà supportato, oltre che dalla scuderia SCR MotorSport, dal suo pool di sponsor - Gi.Ga Composite, Cosmet, BM Service, Poggio Assicurazioni, OMP, Idea Graphic e Artbook -  e dalla United Business, che cura il suo management sportivo. Sono visibili sul canale http://www.youtube.com/user/robertomalvasio i filmati delle gare più importanti disputate dal nove volte campione italiano dal 2006 ad oggi. Su www.robertomalvasio.it, infine, tutte le notizie relative al pilota ed alla sua carriera. (24 lug./foto di Silvia Aru)