Conto alla rovescia per il 19° rally delle Valli Cuneesi

Conto alla rovescia per il 19° rally internazionale delle Valli Cuneesi, in programma a Dronero (Cuneo) il 6 e 7 settembre: iscrizioni da oggi, mercoledì 7 agosto al 2 settembre, salvo che per i concorrenti svizzeri, fino al 30 agosto. Confermata infatti la validità internazionale per la gara organizzata dallo Sport Rally Team di Piero Capello & C, che continuerà a far parte sia dell’International Rally Cup (quarta gara della serie), sia del Campionato Svizzero (quinta gara). Cambia quest'anno il format generale. La partenza è fissata per venerdì 6 settembre alle 17. Le prove speciali, le stesse delle passate edizioni, saranno però articolate su due giorni, quattro in programma lo stesso venerdì, le altre sette sabato 7 settembre, per un totale di 11 ps e complessivi 121 km cronometrati. A grande richiesta, torna il salto di Festiona sulla Madonna del Colletto, dopo attento lavoro sulla sicurezza. In sostanza, il venerdì, dopo la partenza delle 17, si svolgerà un doppio passaggio sulle ps Brondello e Valmala, inframmezzato da riordino a Venasca, e parco assistenza a Villar S. Costanzo, con ritorno a Dronero entro le ore 22 per riordino notturno; il sabato, partenza alle 9,30, poi duplice passaggio sulle ps Colle San Maurizio e Madonna del Colletto, con invece tre passaggi sulla Montemale. Arrivo finale dalle ore 17,30 di sabato 7 settembre. Preludio giovedì sera 5 settembre, con miss Rally, le cui iscrizioni chiudono il 31 luglio.

Nell'IRC, il “Valli Cuneesi” sarà determinante per la classifica finale: dopo il giro di boa del rally del Casentino, molte posizioni ancora aperte, con Felice Re capofila del campionato, Fontana e Sossella raggruppati in una manciata di punti, e così Capelli e Albertini nella classe Super 2000, mentre in Super 1600 in testa Dal Ponte pressato da Santini e Lombardi; in R3C ecco Michelini, Tognozzi e Deila; stesso traffico in R2B. Ressa anche al vertice del Campionato Svizzero che vede i primi tre separati da meno di 30 punti, al comando Gregoire Hotz.

Quest'anno il concomitante 8° rally storico del Cuneese diventa vera e propria competizione a sé, con una quarantina di potenziali iscritti. Le veterane in gara nell'abbinato 8° Rally Storico del Cuneese, valido per la Coppa Svizzera auto storiche, percorreranno 10 delle 11 ps per un totale di 109 km cronometrati, con arrivo in pedana prima delle moderne, intorno alle 17.15. Novità dell'ultima ora, la Csai ha autorizzato la partecipazione della categoria “vetture classiche”, e più precisamente di quelle contemplate nei gruppi J1 e J2, cioè periodi che vanno dal 1 gennaio 1982 al 31 dicembre 1990.

Prologo domenica 4 agosto, dalle 10 alle 18 a Brondello (Cuneo), con il 6° Rally Test. Sul sito www.sportrallyteam.it e su Facebook, programma, dettagli, tabella tempi. Info: 011-9771993  -  335-232709. (7 ago./foto Amicorally).