Rally: Gino – Ravera cercano il “tris” alla Pietra di Bagnolo

Sono 114 gli equipaggi che saranno in gara domenica prossima nell'edizione numero 20 del rally della Pietra di Bagnolo (CN), sulle strade del Pinerolese e Saluzzese. La sfida lungo 7 prove speciali, circa 80 km cronometrati su un percorso globale di 170 km, in luoghi che hanno fatto la storia dei rally. Il via domenica 20 ottobre, con partenza alle 9,30 e arrivo della prima vettura intorno alle 17 sulla pedana allestita in piazza San Pietro.Tentano il tris i cuneesi Alessandro Gino e Marco Ravera su Peugeot 207 Super 2000, che saranno anche i primi a scendere dalla pedana: reduci dal “Sanremo Leggenda” (nella foto) appena concluso, tornano a Bagnolo per aggiungere un altro successo a quello matuziano e cercare di portare a tre le vittorie consecutive nella gara piemontese. Molti gli sfidanti di livello, fra cui i secondi e  terzi classificati del 2012, Bernardi – Carrucciu, ancora su Peugeot 207 S2000, e Vedelago - Coultord su Mitsu R4. (16 ott.)