Rally delle Valli Cuneesi con tanti liguri al via

Pronto al via il 23° Rally delle Valli Cuneesi: oltre un centinaio di equipaggi impegnati domani e sabato nel Saluzzese. La gara, organizzata dallo Sport Rally Team presieduto da Piero Capello, richiamerà migliaia di appassionati a Dronero (Cn) e valli occitane dei dintorni. Competizione di profilo internazionale per via della validità anche come prova del Campionato Svizzero Rally – una quindicina gli equipaggi targati CH che qui si giocheranno il titolo – il Valli Cuneesi sarà contestualmente valido per la Coppa Italia Rally Aci Sport: terza tappa stagionale in Prima Zona (dopo i rally di Alba e Lanterna, prima del Rubinetto), sarà arena di sfida anche per un significativo montepremi in denaro.


Occhi quindi puntati sull’attuale leader, il cuneese Alessandro Gino, navigato da Marco Ravera su Fiesta Wrc, che guida la classifica (30 punti), e sul diretto inseguitore, il valenzano Davide Riccio (18 punti), in coppia con lo svizzero Marco Menchini su Ford Fiesta R5 (scuderia Turismotors), attualmente pure al comando del 2° raggruppamento ai fini del Montepremi Organizzatori, diviso in 5 scaglioni. Nelle ultimissime ore si è però iscritto il vincitore assoluto 2016, il valdostano Elwis Chentre, stavolta in coppia con Elena Giovenale su Hyundai I 20 (Winner’s Rally Team), che partirà col numero 1 sulla vettura. L’anno scorso, con Fulvio Florean su Fiesta Wrc, ebbe la meglio su Gino, secondo nel 2016, così come nel 2015 su Mini Cooper Wrc. Da seguire anche Mauro Miele e Luca Beltrame su Fiesta Wrc (Top Rally), Piergiacomo Riva e Remi Rudino su  Citroen DS3 Wrc (Eurospeed), Augustino Pettenuzzo e Elio Tirone, su un’altra Wrc, ma Ford Focus (Meteco Corse).


Tra gli iscritti, tanti i liguri in gara. Dopo le buone performance al “Lanterna” cercheranno una conferma il genovese Alberto Biggi con il sanremese Marco Nari (Fiesta R5 - Efferre Motorsport) e i savonesi  Francesco Aragno – Andrea Segir (Peugeot  207 S2000 - Racing for Genova Team). Al via anche altri  tre equipaggi savonesi: Lorenzo – Bonifacino – Luca Pischedda (Mitsubishi Lancer  Evo IX N4 – Eurospeed), Andrea Pulvirenti - Marco Rosso (Renault Clio Rs R3C - Meteco Corse) e Sandro Rossi - Bruno Banaudi (Renault Clio Williams - A7 Turismotors). Saranno al via anche i vincitori del Produzione al “Lanterna”, i genovesi Alberto Verardo e Cristina Rinaldis che, con la loro Renault Clio Rs (ph) di classe N3 iscritta con i colori della Lanterna Corse Rally Team, cercheranno di bissare il successo ottenuto nella gara di casa anche se la concorrenza locale sarà certamente molto agguerrita.

 

Sono genovesi anche Mattia Bruno e Emanuela Revello, che saranno in gara con la piccola Renault Twingo R1A iscritta dalla Meteco Corse. Da Savona arriveranno anche Andrea Zenoni - Ettore Di Tullio (Fiat Panda A5 - Rally Club Millesimo), Fausto e Alessio Zunino, con un’analoga vettura iscritta dalla Turismotors e, tra le vetture storiche, Ezio Rubino - Fulvio Patrone (Fiat 127 Sport  70Hp - Winners Rally Team) ed il “naviga” di Albenga Alessandro Parodi, alle note di Stefano Politano (Lancia Delta Integrale 16 V - Xrt Scuderia). (14 set.)