Il rally Vigneti Monferrini è già in rampa di lancio

Sta per iniziare ufficialmente il 2018 del VM Motor Team sotto l’aspetto organizzativo, che vedrà gli uomini della scuderia di Moreno Voltan impegnati in ben tre eventi, uno in più dello scorso anno. La novità sarà il ritorno di una competizione rallistica in provincia di Alessandria, con il Rally Race del 7 luglio, che andrà ad inserirsi tra le due “classiche” targate VM Motor Team di Canelli e Moncalvo.

 

Si sono aperte le iscrizioni alla prima edizione del Rally Vigneti Monferrini, nuova denominazione della sfida che ruoterà attorno a Canelli il 24 e 25 marzo. Confermato il format del Rally Day, ovvero una gara compatta, con tutto il programma concentrato in due giorni: i concorrenti potranno inviare le domande di iscrizione sino a lunedì 20 marzo. Sabato 24 marzo sarà la volta della distribuzione del road book, presso il Bar da Lina, che ospiterà anche le verifiche, sia sportive che tecniche. I concorrenti avranno modo di testare le vetture in configurazione da gara durante lo shakedown, in programma dalle 14.30 alle 17, che chiuderà la prima giornata. Alle ore 10:01 di domenica 25 marzo la gara scatterà ufficialmente da Piazza Unione Europea, mentre l’arrivo del primo concorrente è previsto per le 17:02.


A presentare l’edizione 2018 è direttamente Moreno Voltan: “In Canelli abbiamo un punto di riferimento ben saldo, è sempre un piacere portare un rally qui. Lo scorso anno abbiamo avuto più di cento partenti ed abbiamo voluto mantenere la manifestazione pressoché uguale. C’è solo un po’ di rammarico per non poter vedere al via le vetture WRC, ma purtroppo il format del Rally Day non prevede la partecipazione delle classi top e delle auto storiche. Siamo certi che il pubblico si divertirà lo stesso”.


Tra le conferme del Rally Vigneti Monferrini ci sarà il Trofeo “600 per un Sorriso”, iniziativa benefica che ogni anno, a Canelli, riunisce un gran numero di equipaggi che si fidano sulla piccola vettura di casa Fiat e che raccolgono una somma importante destinata ad opere benefiche. Il Vm Motor Team potrà nuovamente contare sul fondamentale contributo logistico-organizzativo della Pro Loco di Canelli, guidata dall’instancabile Giancarlo Benedetti, oltre che sull’appoggio del Comune e del Sindaco Marco Gabusi: un buon esempio di collaborazione e di accoglienza da parte dell’amministrazione locale, che vede nel rally un’ottima opportunità per la promozione del proprio territorio. Nel 2017 la gara fu vinta dai laziali Minchella - Moro su Mitsubishi Lancer (ph), davanti alle Clio di Giordano e Vallino. (26 feb.)