Il 5° Challenge CSAI Raceday Ronde Terra pronto al via

Tutto organizzato, iscrizioni aperte, si riparte. Le splendide cinque ronde inserite nel Challenge saranno sempre le stesse della scorsa edizione, sugli sterrati delle Marche, del Veneto e della Toscana. Quest’anno il Challenge CSAI Raceday Ronde Terra, avrà un nuovo Importante compagno di viaggio, Unipol Assicurazioni. Alberto Federici, Responsabile Corporate Identity del Gruppo Unipol, spiega la decisione presa: “La partecipazione al Raceday in qualità di sponsor rappresenta per Unipol Assicurazioni l’occasione per veicolare il proprio marchio in un settore sportivo di nicchia ma certamente appassionante. Il sostegno al mondo dello sport fa parte di un “Programma Sponsoring” del Gruppo Unipol che ha come leitmotiv i concetti di “sostenibilità” e di impegno concreto nei confronti della comunità”.  Alberto Pirelli, ideatore di questa serie che ha riscosso grande successo tra i tanti appassionati di sterrati, commenta così l’inizio di questa quinta stagione: “Non ne potevamo più di aspettare! Dopo un'estate godutamente calda, ecco che arriviamo noi, con le nostre gare invernali, quest'anno proponiamo il Balcone delle Marche guarnito con polvere, il Prealpi Master Show servito su fango ghiacciato a puntino, il Val d'Orcia affogato in fango con un pizzico di neve, il Valtiberina in umido con salsa di polvere bianca e come dessert il Liburna, semifreddo al bacio, dorato con polvere esclusiva di Volterra”. Alberto e Nicolò Pirelli non sono i soli ad essere entusiasti di questa nuova stagione, infatti sono tanti i piloti che si stanno già preparando a questo Challenge invernale. “Da mesi riceviamo richieste di dettagli e informazioni, sono certo che sarà un anno pieno di entusiasmo e di colori! Pirelli, Sparco, Mitsubishi, Ralliart, Robe di Kappa ci seguono e appoggiano come sempre, ora si è aggiunta anche Unipol a darci manforte, è ora di iniziare nuovamente a giocare e a correre sui fantastici sterrati d’Italia!"

Correre e divertirsi, certo, ma con un occhio anche ai premi, che come di consueto sono numerosi e interessanti per tutti. Il montepremi totale è di 84.500 € (36.500€ in denaro e il resto in materiale tecnico). Ci sono poi gli incentivi proposti per l’iscrizione, un paio di occhiali da sole Pirelli Pzero moda per pilota e navigatore e uno sconto di 50 euro su acquisti Robe di Kappa, nominale, per pilota e per navigatore. Per la classifica finale vi sono premi per i piloti Under 23, per la Classifica Assoluta, per il primo di 2RM e Femminile, e consistono in 1000 € e un orologio Pzero Moda. Come sempre vi saranno i premi per di Raggruppamento sulla Finale: il primo assoluto riceverà u n primo di 325 € e un prestigioso orologio Pzero Moda. Il Challenge CSAI Raceday Ronde Terra tiene conto, come di consueto, anche delle singole gare che avranno premi dedicati. A questi vanno aggiunti i premi messi in palio per i Trofei Pirelli, Sparco e Mitsubishi. Il Challenge CSAI Raceday Ronde Terra verrà aperto dalla bella gara sulle colline marchigiane, Ronde Balcone delle Marche (10-11 Novembre 2012), organizzata dal PRS Group nell’antico borgo di Cingoli. Seguirà  il classico appuntamento veneto di fine anno, il Prealpi Master Show (1-2 Dicembre) organizzato dal Motoring Club a Sernaglia della Battaglia e Soligo. Le successive tre gare si disputeranno in Toscana con date ancora da definirsi, con i calendari CSAI del prossimo anno. Tutte le informazioni e il nuovo regolamento sono scaricabili dal sito www.raceday.it. (20 ott.)