Bilancio positivo per il 2012 della Lanterna Corse

E’ stato un pomeriggio di festa quello di domenica 3 febbraio 2013 per la Lanterna Corse, che ha premiato i propri piloti e navigatori per i risultati ottenuti nella scorsa stagione. In una elegante Sala Botto di Savignone (Ge) è andata in scena la consueta premiazione sociale, aperta dalle splendide immagini del Rally della Lanterna 2012, inframmezzate dai momenti salienti del 13° Corso Copiloti Rallies, montate da Ivano Pancrazi.  In presenza dell’ex delegato CSAI regionale Eligio Clemente, oggi membro del consiglio dell’Aci Genova con delega alle attività sportive e della Dottoressa Susanna Marotta, direttore dell’Aci Genova, il presidente Vittore Saredi ha ripercorso il cammino della Scuderia nel 2012, chiamando sul palco tutti i protagonisti della stagione da poco conclusa. Tra i piloti la vittoria nel campionato sociale è andata ad Andrea Mezzogori, seguito da Marco Depau e Giovanni Emilio Rizzi, mentre tra i navigatori il migliore è stato Marco Gallzia, davanti a Michele Brega e Lorenzo Bailo. Spazio anche per la premiazione degli allievi del Corso Copiloti, pronti ad affrontare il Corso Aci per il conseguimento della prima licenza. Ottantatre partecipazioni, con settantuno arrivi, di cui quindici piazzamenti nei primi dieci assoluti. Poi le due perle delle vittorie assolute di Andrea Torlasco al Rally Coppa d’Oro e di Giovanni Emilio Rizzi al Vintage Rally ed i tre secondi posti di Marco Depau alla Ronde Ogliastra, Giuliano Semino allo Slalom Mignanego - Giovi ed al Vintage Rally categoria Slalom. Una stagione positiva, nonostante la crisi che ha colpito duramente il settore del motorsport. La Lanterna Corse ha portato a casa 52 podi di classe, con ben 23 vittorie, 18 secondi ed 11 terzi. Numeri da record anche nel 2012, sperando in un 2013 ancora più roseo.

Marco Gallo, in seguito, ha presentato le principali novità delle manifestazioni 2013 targate Lanternarally, il braccio organizzativo della Lanterna Corse. Un’ottima notizia per gli appassionati genovesi: tornerà il Rally Appennino Ligure, che si svolgerà in concomitanza con il Rally della Lanterna. Una soluzione che garantirà la sopravvivenza della gara valevole per il Challenge di zona, non disputata nel 2012. Tutti i dettagli delle due manifestazioni saranno svelati nei prossimi mesi, al momento le uniche informazioni parlano di due gare distinte che condivideranno sede, logistica e parte del percorso, compresa la prova speciale indoor del Palasport di Genova. Appuntamento dunque il 24 e 25 maggio per due gare che promettono già grande spettacolo e che saranno arricchite dal Vintage Rally. Confermata anche la Ronde della Val d’Aveto, in programma per il 31 agosto e 1 settembre a Santo Stefano d’Aveto. Grazie alla collaborazione del Gruppo Sportivo Allegrezze ed all’ottima accoglienza della Val d’Aveto, la storia della gara prosegue ed anche nel 2013 sarà una grande festa dei motori. (5 feb.)