Alessandro Gigliotti vince il Corso per "naviga" della Racing for Genova

Si è concluso a Santo Stefano d'Aveto il Corso per navigatori organizzato dalla scuderia Racing for Genova, a cui hanno preso parte 39 aspiranti co-piloti, 19 dei quali donne. Tra i 5 allievi ammessi alla prova finale il migliore è risultato Alessandro Gigliotti, che ha dimostrato doti di freddezza, preparazione e calma da vero professionista. Secondo classificato è giunto Antonio Rocco, che ha preceduto Roberto Gobbi e Luca Cornero; quinta, e prima tra le "dame", Kikka Franchi, davvero molto brava a giudizio degli esaminatori.

 

Nel corso della giornata finale, hanno svolto le funzioni di tester sei piloti (Andrea Tomaino,  Mauro Zappettini, Angelo Ferrari, Fontana , Massimo Carmignano e Roberto Canevari) della scuderia presieduta da Raffaele Caliro mentre Luigi Guardincerri e Roberto Demarchi hanno assolto, in maniera impeccabile, la sezione logistica della medesima; la parte  tecnica, infine, è stata curata, oltre che dallo stesso Caliro, da Alessandro Venzano, Presidente della RfG Slalom Division, con la fattiva collaborazione di Enrico Vottero, Ufficiale di gara dell'Aci Genova.

 

"Santo Stefano d'Aveto ci ha offerto una bella giornata di sole - ha detto Raffaele Caliro - oltre ad una simpatica e calda accoglienza: di questo, ringrazio il Sindaco e tutta la cittadina. Un grazie, inoltre, al bar pasticceria  Marré ed al ristorante La luna nuova". (25 feb./nella foto: i  5  finalisti con il pilota  esaminatore  finale Andrea Tomaino)