Premiati i campioni sociali 2014 dell'Aci Genova

Novità in vista per i rally della Lanterna e Valli Genovesi.

 

Più gremito del solito il salone di rappresentanza dell'Automobile club di Genova per la tradizionale cerimonia annuale di premiazione del Campionato Sociale. Dopo gli onori di casa del Presidente Giovanni Battista Canevello e del Direttore Susanna Marotta sono stati premiati i piloti che hanno ottenuto i risultati di prestigio. I Campioni Sociali della stagione agonistica 2014 sono risultati: Mariarosa Vicari (co pilota Regolarità), Marco Gandino (conduttore Regolarità), Andrea Drago (Velocità), Alessandro Polini (Slalom), Nicola Arena (co pilota Rally) e Mario Tabacco (conduttore Rally).


Altri riconoscimenti sono stati assegnati per l’attività svolta alle scuderie HPC Historic Project Club, Lanterna Corse Rally Team, Racing for Genova e Sport Favale ‘07 e agli Organizzatori (LanternaRally, Sport Favale ‘07 e Valpolcevera Organizzazione) genovesi. Il particolare trofeo intitolato a “Paolo Lena”, giunto quest’anno all’undicesima edizione, è stato assegnato all’Associazione Ufficiali di Gara di Genova "Mario Malinarich".


Prima della premiazione Eligio Clemente, attuale Presidente della Commissione sportiva dell'Aci Genova, ha fatto il punto sulle gare genovesi del 2015 ed in particolare sul "Lanterna", che ha confermato e raddoppiato la super prova speciale alla Fiera di Genova e che proporrà qualche variazione - salta Cavorsi, si ricorrerrà sulla Barbagelata (11,200 km) e la My Way (Ognio - Rossi) sarà allungata sino all'innesto con la Ss 45 - a livello di ps, e sul "Valli Genovesi", che quest'anno verrà disputato con la formula del rally nazionale e che sarà valido quale prova di finale del trofeo Peugeot. (1 apr.)