Caserza e la Badinelli ripartono dal Rally Lirenas con una 208 R2

Pronta al via la nuova stagione della coppia formata da Gianluca Caserza ed Erika Badinelli. I portacolori della Lanterna Corse Rally Team, dopo un 2017 sia vincente che propedeutico, che li ha visti vincitori del Trofeo Renault Twingo R1, affronterà ancora la serie IRCup forte di un buon bagaglio di esperienza. Gianluca Caserza ed Erika Badinelli sono pronti per iniziare questa nuova avventura, che li vedrà nell’abitacolo della Pugeot 208 R2B (ph) preparata dalla Vsport, auto che in passato ha dato molte soddisfazioni al pilota genovese.


Il debutto fra pochi giorni, nella prova di apertura della IRCup, il Rally Lirenas, che si disputerà nei dintorni di Cassino (FR): nove prove speciali per 124 chilometri cronometrati, che sommati alla lunga trasferta faranno della gara laziale una delle tappe più impegnative del programma 2018 della Lanterna Corse Rally Team.


“La 208 è un’auto che mi piace molto e che mi fa pensare a bellissimi ricordi. Gli avversari del Trofeo Peugeot Competition saranno sicuramente molto agguerriti, al momento la R2B è certamente una delle classi più interessanti e combattute. Partiremo senza l’ossessione del cronometro: l’obiettivo, per questa gara, sarà quello di riprendere confidenza con la 208, che non utilizzo in gara da due anni. Sarà fondamentale trovare subito la massima concentrazione e non commettere errori”.


L’analisi di Caserza è, come sempre, lucida e puntuale. L’avventura nella IRCup 2018 per l’equipaggio genovese inizierà giovedì 5 aprile con le ricongizioni del percorso , mentre la gara sarà divisa tra le giornate di sabato 7 e domenica 8 aprile. (3 apr.)