Per Pisi e Mezzogori un 2010 da campioni

Sono arrivati in Liguria, dal TRA (Trofeo Rally Asfalto) due titoli: la coppa Csai Super 2000 e la Coppa Csai R3. Se li sono aggiudicati, rispettivamente, l’imperiese Alessio Pisi ed il genovese Andrea Mezzogori al termine di un’annata interamente da protagonisti. Ecco come è andata.

Pisi - Dopo l’annullamento del Rally di Fabaria, il giovane driver bordigotto, Alessio Pisi, vince per il secondo anno consecutivo la prestigiosa Coppa Csai Super 2000. Il portacolori della scuderia messinese New Turbomark è stato affiancato da due esperti navigatori, Luca Costantini (Rally Valle D’Aosta, Targa Florio e Rally della Lanterna) e Marco Pollicino (Rally del Ciocco, Rally Marca e Rally San Martino di Castrozza).  Alessio Pisi ha condotto per tutto il 2010 una Peugeot 207 Super2000. La cavalcata del driver imperiese ha preso avvio dalla Garfagnana con poca fortuna, fuori dal Rally del Ciocco dopo appena le prime 5 ps. Il pronto riscatto è giunto in Valle D’Aosta, conquistando un buon secondo posto di classe dopo una straordinaria rimonta. Dalle Alpi al mare, in trasferta a Palermo per la mitica Targa Florio: per l’alfiere verde-arancio un altro secondo posto di classe. Appuntamento successivo a  Montebelluna per il Rally della Marca che, lo consacra eterno secondo con la terza piazza d’onore consecutiva ed il comando della classifica Coppa Csai classe Super 2000 ed il terzo posto assoluto nella classifica conduttori. Il primo successo tra le Super 2000 è giunto in terra di Liguria in occasione del Rally della Lanterna: risultato che gli ha permesso di rafforzare il proprio primato nel Trofeo asfalto. Ultima gara della stagione, nello splendido scenario delle Dolomiti, il Rally San Martino di Castrozza dove Pisi ha collezionato ancora un prezioso secondo posto. La scuderia messinese New Turbomark ha così ottenuto un altro prestigioso riconoscimento, il gradino più basso del podio, tra le scuderie nel Trofeo Rally Asfalto.

Mezzogori - E’ arrivata anche la tanto attesa ciliegina sulla torta, anche se si può parlare del coronamento di una stagione indimenticabile per uno degli equipaggi storici della Lanterna Corse, ovvero Andrea Mezzogori e Roberta Baldini. Per la coppia genovese è arrivato anche il tanto atteso titolo nazionale, la Coppa Csai R3 ottenuta nel Trofeo Rallies Asfalto, il campionato italiano riservato agli specialisti delle prove speciali catramate. Mezzogori, unico pilota ad aver vinto due tappe della serie (Lanterna e San Martino di Castrozza), aggiunge così il sigillo finale ad una stagione da incorniciare: prima la conferma nel Trofeo Rally Clio Zona A, poi la bellissima doppietta Rally-Master Show ottenuta al Monza Rally Show, vetrina internazionale di fine stagione andata in scena a fine novembre con in pista campioni del calibro di Dani Sordo, Dindo Capello, Paolo Andreucci, Piero Longhi e tanti altri. Per l’equipaggio ligure l’onore di salire sul podio brianzolo insieme ai mostri sacri dell’automobilismo e la gioia per una vittoria che rimarrà nella storia. Per la Lanterna Corse arriva dunque un altro titolo, che va ad arricchire un palmares invidiabile nonostante la giovane età del sodalizio nato a Torriglia nel 2000. (17 dic.)