Slalom di Pitelli: a Roberto Loda (Racing For Genova) il secondo atto

   Con la regìa organizzativa della scuderia Sport Favale 07 si è svolto a La Spezia il 2° Slalom di Pitelli che ha visto al via 55 vetture ed il successo del sempre veloce portacolori della Racing For Genova Roberto Loda con la sua Osella. Sul secondo gradino del podio è salito Filippo Gennari (Renault Clio Cup) mentre il terzo gradino è stato conquistato dalla bellissima Toyota Celica (ex Kankkunen) di Giovanni Emilio Rizzi. Quarto assoluto e primo dei liguri il genovese Danilo Mosca su Peugeot 205 16v (scuderia Valpolcevera) da lui preparata. Il fortissimo pilota di casa Claudio Arzà, al volante di una Renault Clio Williams, ha conquistato un meritatissimo 5° posto assoluto vincendo anche i premi di primo pilota spezzino e primo di gruppo VSOA. Hanno completato la top ten Massimo Tosi, Pietro Bancalari, Massimo Burchiellaro, Alessandro Federighi e Davide Lupi. Alessandro Federighi ha portato la sua Clio Williams sia al 9° posto assoluto che al primo tra i piloti Under 23. Tra le scuderie in gara, successo dell’imperiese Team Elite, rappresentata direttamente dal suo presidente  Andrea Molinari, al volante di una Fiat Seicento Proto di Classe P1. L'appuntamento con la prossima gara organizzata dalla scuderia Sport Favale 07 sarà nell'entroterra chiavarese con il 3° Slalom Cicagna - Orero previsto per domenica 29 maggio su un percorso di 3,850 km molto veloce e tecnico. (5 apr.)