In un libro le “Vite in Controsterzo” di Giulia D’Arrigo

Dai quaderni delle note alle pagine di un libro pronto ad appassionare anche chi i rally non li ha dentro. Da qualche anno “naviga” per passione, la genovese Giulia D’Arrigo ha “timbrato” in perfetto orario nel presentare “Vite in Controsterzo”, la sua prima “prova speciale” letteraria in cui, tra emozioni e retroscena di piloti esperti e consumati campioni, ripercorre la storia dei rally italiani di oggi e di ieri. Trecento pagine in cui il “gotha” del rallysmo di casa nostra confida alla giovane “naviga” genovese, tra emozioni, incidenti, vittorie e sconfitte, la propria passione per i rally. Edito da Chinaski, il volume è in vendita a 18,00 €. (14 apr.)