Roberto Malvasio ritrova la Gloria al FC di San Damiano d’Asti

   Voleva correre e correrà. Archiviata in fretta la delusione per la mancata partecipazione alla cronoscalata Limabetone, Roberto Malvasio si rituffa nella sua stagione agonistica concedendosi un’interessante alternativa: domenica prossima, infatti, sarà tra i principali protagonisti dell’"8° Criterium Formula Challenge - 1° Trofeo Gigi Macagno", in programma a San Damiano d’Asti. Per l’occasione il portacolori della scuderia SCR MotorSport sarà nuovamente al volante della Gloria, la vettura da lui sviluppata ed utilizzata con successo nella scorsa stagione, in cui ha conquistato il Trofeo Nazionale E2M, la serie tricolore riservata a queste monoposto negli slalom in salita. Particolare curioso: è la prima volta, in oltre vent’anni di carriera, che il pilota di Ronco Scrivia si cimenta in questo tipo di gara. “E’ vero – osserva Roberto Malvasio – a livello di Formula Challenge sono un debuttante assoluto ed affrontare una competizione inedita è una cosa che mi stimola davvero molto. Lo stesso vale per il fatto di ritrovare la Gloria: lo scorso anno con la Sport ho fatto bene ed ora mi siedo al volante della versione Prototipo, un litro di cilindrata ma parecchio potente e performante”. All’attesa per il debutto nei Formula Challenge e per ritrovare la Gloria, Roberto Malvasio aggiunge anche quella per una prestazione soddisfacente. “Sinceramente – puntualizza – non mi aspetto più di tanto: sono un debuttante e l’elenco degli iscritti mette i brividi sia per la quantità delle adesioni che per la qualità dei piloti partecipanti. Pertanto, vorrei solo cercare di capire rapidamente questo tipo di gare e cogliere un piazzamento che mi gratifichi dopo le ultime prestazioni. E’ probabile, ad ogni modo, che, in questa stagione, utilizzi nuovamente la Gloria al prossimo Formula Challenge di Ferrania e in una cronoscalata”. La stagione di Roberto Malvasio si avvale del supporto, oltre che della scuderia SCR Motor Sport, di un pool di sponsor del pilota formato da Cosmet, BM Service, Poggio Assicurazioni, OMP, Raffaldi, Idea Graphic, CMR Ceramiche, Gi.Ga Composite e Artbook, e della United Business, che cura il management sportivo del pilota. In rete, infine, all’indirizzo http://www.youtube.com/user/robertomalvasio, su un canale video personalizzato, sono visibili i filmati delle gare più importati disputate dal nove volte campione italiano dal 2006 ad oggi. (22 giu)