“Dronero – Montemale”: Roberto Malvasio soddisfatto a metà

Soddisfatto ma non del tutto. Da buon perfezionista, Roberto Malvasio ha accettato a denti stretti il verdetto finale della prima edizione del maxislalom “Dronero – Montemale”, in cui, alla guida della Renault Clio Williams di classe FA3 messagli a disposizione dalla Pool Racing, ha conquistato il sesto posto assoluta finale ed il successo di gruppo e di classe. “La mia prestazione non è da disprezzare – analizza il portacolori della scuderia SCR MotorSport – ma non mi soddisfa del tutto, forse potevo fare meglio. Sicuramente se non fossi incorso in una penalità nella prima salita, dove ho realizzato il miglior tempo. Il tracciato di gara era molto bello ma presentava i “birilli” un po’ troppo stretti e ciò ha creato qualche disagio sia a me che a molti altri concorrenti: nelle salite successive, infatti, disputate forzando per cercare il miglior scratch possibile, ho sempre abbattuto un birillo e, per questo, non sono riuscito ad andare oltre la sesta posizione assoluta finale”. Il risultato di prestigio che il pilota di Ronco Scrivia cercava alla vigilia sarebbe sicuramente arrivato in caso di pioggia, condizione a lui molto gradita. “Ma non è piovuto – osserva Malvasio – e quindi… ad ogni modo, anche se in gara sono convinto che potevo fare qualcosa di più, sono soddisfatto per il mezzo che la Pool Racing mi ha messo a disposizione, una Clio Williams davvero molto competitiva”. Il giorno prima della gara piemontese Roberto Malvasio ha collaborato, in qualità di istruttore, ad un corso di guida sicura svoltosi a Ronco Scrivia, organizzato da una concessionaria genovese e tenuto da Sandro Sottile e Marco Corona. Oltre agli sponsor istituzionali della scuderia SCR MotorSport, supporta la stagione agonistica di Roberto Malvasio un pool di aziende formato da Cosmet, BM Service, Poggio Assicurazioni, OMP, Raffaldi - Impresa di pulizia, Idea Graphic, CMR Ceramiche e Artbook. Sono visibili in rete, infine, su un canale video personale all’indirizzo http://www.youtube.com/user/robertomalvasio, i filmati delle gare più importati disputate dall’otto volte campione italiano dal 2006 ad oggi.

   SCR MotorSport – Allo slalom piemontese, ad affiancare la prestazione di Roberto Malvasio, per i colori nero-verdi della scuderia genovese c’era anche Davide Laconi, che ha portato la sua Peugeot 106 FN1 in 15^ posizione assoluta e si è aggiudicato sia la classe d’appartenenza che il gruppo. "Sono contento di aver fatto una bella gara, l'ultima della stagione, con questa prestazione "svernerò" tranquillo ma con la testa già alla stagione 2011 in cui, spero, ci siano importanti cambiamenti e nuovi stimoli". (10 nov.)